GOVERNO: WWF, INDISPENSABILE MINISTRO AMBIENTE AUTOREVOLE

(AGI) - Roma, 13 nov. - In queste ore di indiscrezioni sullacomposizione del nuovo Governo "a differenza che in passato,una particolare attenzione e delicatezza va espressa perl'individuazione del nuovo Ministro dell'Ambiente". Losottolinea il WWF Italia, che "non vuole credere alle voci chesi stanno rincorrendo e che sostengono che il dicasterodell'ambiente venga dato ad interim al ministro delleinfrastrutture possano essere vere (come gia' avvenuto inpassato ai tempi del Ministro Baratta del Governo Dini). Ilministro dell'ambiente ha un ruolo chiave anche in relazioneall'economia proprio per la garanzia degli accordiinternazionali di sostenibilita'

(AGI) - Roma, 13 nov. - In queste ore di indiscrezioni sullacomposizione del nuovo Governo "a differenza che in passato,una particolare attenzione e delicatezza va espressa perl'individuazione del nuovo Ministro dell'Ambiente". Losottolinea il WWF Italia, che "non vuole credere alle voci chesi stanno rincorrendo e che sostengono che il dicasterodell'ambiente venga dato ad interim al ministro delleinfrastrutture possano essere vere (come gia' avvenuto inpassato ai tempi del Ministro Baratta del Governo Dini). Ilministro dell'ambiente ha un ruolo chiave anche in relazioneall'economia proprio per la garanzia degli accordiinternazionali di sostenibilita' che questi deve gestire. Adicembre in Sud Africa a Durban si discutera' del rinnovo delprotocollo di Kyoto, l'anno prossimo a Rio de Janeiro ci sara'Rio+20 il nuovo vertice mondiale sul rapporto tra sviluppo etutela dell'ambiente". E' impensabile, secondo l'associazioneambientalista, "presentarsi a questi appuntamenti senza unministro dell'ambiente di alto prestigio e di provatacompetenza. Inoltre le drammatiche vicende legate al dissestoidrogeologico e i forsennati tagli apportati anche in questosettore durante il Governo Berlusconi necessitano di unapersonalita' in grado di riprendere le fila anche in questosettore, avviando la piu' grande opera pubblica del paese, chee' proprio quella della messa in sicurezza del territorio.Senza dimenticare che occorre ridare un ruolo ai parchi e inparticolare alle riserve marine ora a rischio , proseguire erafforzare la tutela della straordinaria biodiversita' e delpaesaggio del nostro paese, archiviando la stagione dei pianicasa e dei condoni". (AGI)Pgi