GOVERNO: UE, INCARICO A MONTI E' UN SEGNALE INCORAGGIANTE

(AGI) - Bruxelles, 13 nov. - L'incarico affidato a Mario Montidi formare il nuovo governo "invia un ulteriore segnaleincoraggiante, dopo l'approvazione della legge di stabilita'2012, della determinazione delle autorita' italiane di superarela crisi attuale". Cosi' si sono espressi in una nota ilpresidente della Commissione europea, Jose Barroso, e ilpresidente del Consiglio europeo, Herman Van Rompuy. I dueleader europei accolgono "con favore" la scelta del presidentedella Repubblica, Giorgio Napolitano, di chiedere al senatoreMario Monti di "formare un governo di unita' nazionale". Barroso e Van Rompuy aggiungono che "la Commissione continuera'a monitorare

(AGI) - Bruxelles, 13 nov. - L'incarico affidato a Mario Montidi formare il nuovo governo "invia un ulteriore segnaleincoraggiante, dopo l'approvazione della legge di stabilita'2012, della determinazione delle autorita' italiane di superarela crisi attuale". Cosi' si sono espressi in una nota ilpresidente della Commissione europea, Jose Barroso, e ilpresidente del Consiglio europeo, Herman Van Rompuy. I dueleader europei accolgono "con favore" la scelta del presidentedella Repubblica, Giorgio Napolitano, di chiedere al senatoreMario Monti di "formare un governo di unita' nazionale". Barroso e Van Rompuy aggiungono che "la Commissione continuera'a monitorare l'attuazione delle misure prese dall'Italia, conl'obiettivo di perseguire politiche a sostegno della crescita edell'occupazione". (AGI).