GOVERNO: SACCONI, SU BIOPOLITICA AMPIA MAGGIORANZA PARLAMENTARE

(AGI) - Rimini, 23 ago. - Rispetto a temi riferiti allabioetica come, ad esempio, la pillola dei ciqnue giorni dopo,l'aborto farmacologico, il rapporto tra vita e morte e tra laricerca e l'etica "il Governo ha una posizioone ed e' convintoche su queste posizioni c'e' una maggioranza parlamentare anchepiu' ampia di quella che sostiene usualmente il Governo": ne e'convinto il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi, presente almeeting di Rimini per partecipare al convegno 'Piu' societa'meno Stato. L'esperienza del dono nella tradizione italiana'. "Rilancero' l'agenda biopolitica del Governo - ha detto ilministro conversando

(AGI) - Rimini, 23 ago. - Rispetto a temi riferiti allabioetica come, ad esempio, la pillola dei ciqnue giorni dopo,l'aborto farmacologico, il rapporto tra vita e morte e tra laricerca e l'etica "il Governo ha una posizioone ed e' convintoche su queste posizioni c'e' una maggioranza parlamentare anchepiu' ampia di quella che sostiene usualmente il Governo": ne e'convinto il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi, presente almeeting di Rimini per partecipare al convegno 'Piu' societa'meno Stato. L'esperienza del dono nella tradizione italiana'. "Rilancero' l'agenda biopolitica del Governo - ha detto ilministro conversando con i cronisti a margine del suointervento - che il Governo ha gia' annunciato per quantoriguarda i temi della vita, la tutela della vita in ogni suafase dal concepimento alla morte naturale. Non ho mai parlatodi verifica di Governo sulla biopolitica - ha poi precisatoSacconi -. Ho detto che la biopolitica e' oggettivamenteall'ordine del giorno e - ha concluso - i decisori, piaccia onon piaccia si trovano di fronte a questi problemi". (AGI)Cli/Bo/Stp