GOVERNO: FORMIGONI, SU RIFORME ISTITUZIONALI DECIDE PARLAMENTO

(AGI) - Milano, 14 nov. - Il programma del governo Monti nondeve entrare nelle riforme istituzionali su cui spetta decidereal parlamento. E' il messaggio lanciato dal presidente dellaregione Lombardia, Roberto Formigoni, che ha parlato oggi amargine degli Stati generali di Confindustria Lombardia. "Abbiamo detto si' alla partenza del governo Monti - haaffermato -; vogliamo sentire che il programma sia di forterilancio economico e non entri nelle riforme istituzionali, checompetono al parlamento e non al governo tecnico, cosi' come lalegge elettorale". (AGI)Gla/Roc

(AGI) - Milano, 14 nov. - Il programma del governo Monti nondeve entrare nelle riforme istituzionali su cui spetta decidereal parlamento. E' il messaggio lanciato dal presidente dellaregione Lombardia, Roberto Formigoni, che ha parlato oggi amargine degli Stati generali di Confindustria Lombardia. "Abbiamo detto si' alla partenza del governo Monti - haaffermato -; vogliamo sentire che il programma sia di forterilancio economico e non entri nelle riforme istituzionali, checompetono al parlamento e non al governo tecnico, cosi' come lalegge elettorale". (AGI)Gla/Roc