GOVERNO: DI PIETRO, NON ESISTONO ESECUTIVI TECNICI

(AGI) - Roma, 30 nov. - "La competenza e la professionalita' diquesto governo sono garanzie, ma anche responsabilita' piu'grandi. E possono diventare un'aggravante, se non terrannoconto dell'esigenza di maggiore coesione sociale che professanoa voce. Il problema e': da che parte sta questo governo?Dobbiamo uscire dall'ipocrisia del 'governo tecnico'. Noidell'Italia dei Valori stiamo aspettando questo esecutivo allaprova dei fatti. Non crediamo possa esistere un governotecnico, perche' deve comunque prendere decisioni politiche,che interessano i cittadini, e queste decisioni devono essereapprovate dal Parlamento. E attualmente c'e' una maggioranzapolitica: istituzionale, del presidente, ma

(AGI) - Roma, 30 nov. - "La competenza e la professionalita' diquesto governo sono garanzie, ma anche responsabilita' piu'grandi. E possono diventare un'aggravante, se non terrannoconto dell'esigenza di maggiore coesione sociale che professanoa voce. Il problema e': da che parte sta questo governo?Dobbiamo uscire dall'ipocrisia del 'governo tecnico'. Noidell'Italia dei Valori stiamo aspettando questo esecutivo allaprova dei fatti. Non crediamo possa esistere un governotecnico, perche' deve comunque prendere decisioni politiche,che interessano i cittadini, e queste decisioni devono essereapprovate dal Parlamento. E attualmente c'e' una maggioranzapolitica: istituzionale, del presidente, ma pur sempre unamaggioranza politica composta dal Pdl, dal Pd e dall'Udc.Questa e' la maggioranza politica che ha ribadito, senza se esenza ma, che approvera' tutto quello che Monti fara'". Loscrive sul suo blog il presidente dell'Italia dei Valori,Antonio Di Pietro.(AGI)Nic