GOVERNO: CONFCOMMERCIO, DISCIPLINA BILANCIO E PIU' CRESCITA

(AGI) - Roma, 15 nov. - Il Consiglio di Confcommercio,convocato in via straordinaria, ha adottato un ordine delgiorno in cui si ribadisce "l'assoluta necessita' ed urgenza dimettere in campo la piu' ampia e condivisa responsabilita'repubblicana per riattivare tempestivamente il circuitovirtuoso tra una solida disciplina del bilancio pubblico ecoraggiose ed ambiziose scelte riformatrici, che consentano alnostro Paese di crescere di piu' e meglio. Un circuito virtuosoper il bene comune dell'Italia e per rinnovare la fiduciainternazionale e degli stessi italiani nei confronti del nostroPaese. Anzitutto, l'Italia - prosegue l'ordine del giorno -

(AGI) - Roma, 15 nov. - Il Consiglio di Confcommercio,convocato in via straordinaria, ha adottato un ordine delgiorno in cui si ribadisce "l'assoluta necessita' ed urgenza dimettere in campo la piu' ampia e condivisa responsabilita'repubblicana per riattivare tempestivamente il circuitovirtuoso tra una solida disciplina del bilancio pubblico ecoraggiose ed ambiziose scelte riformatrici, che consentano alnostro Paese di crescere di piu' e meglio. Un circuito virtuosoper il bene comune dell'Italia e per rinnovare la fiduciainternazionale e degli stessi italiani nei confronti del nostroPaese. Anzitutto, l'Italia - prosegue l'ordine del giorno - e'infatti il documento programmatico di base degli Stati Generalidell'economia dei servizi promossi da Confcommercio con cui siintende sottolineare la necessita' di un impegno di tutte leforze politiche e sociali con l'obiettivo di superarefaziosita' e recriminazioni, come peraltro richiamato dalPresidente della Repubblica, e far prevalere responsabilita' ecoesione. Nella consapevolezza che gli inevitabili sacrificipotranno essere ripagati dal 'dividendo' delle sceltenecessarie per il futuro dell'Italia e dei suoi giovani".(AGI)Mau