GOVERNO: BONDI (PDL), REHN NON RISPETTA L'ITALIA

(AGI) - Roma, 25 nov. - "Sconcerta il profluvio didichiarazioni rilasciate dal signor Olli Rehn, vice presidentedella Commissione europea, nei confronti dell'Italia, senzaalcuna prudenza, senza alcuna conoscenza della realta' italianae soprattutto senza alcun rispetto per la storia e lasovranita' democratica di una Nazione come la nostra". Losostiene Sandro Bondi, del Pdl, che aggiunge: "In questo modonon si fa un solo passo avanti verso l'Unione europea, ma siallontano soltanto i cittadini da un sistema che produce ilrigetto del sentimento popolare e mina alle fondamenta ilconcetto di democrazia".(AGI)Nic

(AGI) - Roma, 25 nov. - "Sconcerta il profluvio didichiarazioni rilasciate dal signor Olli Rehn, vice presidentedella Commissione europea, nei confronti dell'Italia, senzaalcuna prudenza, senza alcuna conoscenza della realta' italianae soprattutto senza alcun rispetto per la storia e lasovranita' democratica di una Nazione come la nostra". Losostiene Sandro Bondi, del Pdl, che aggiunge: "In questo modonon si fa un solo passo avanti verso l'Unione europea, ma siallontano soltanto i cittadini da un sistema che produce ilrigetto del sentimento popolare e mina alle fondamenta ilconcetto di democrazia".(AGI)Nic