Giornata Mondiale dell'Alimentazione, presenti Ban Ki-moon e Mattarella

16 ottobre

Venerdi' 16 ottobre Expo Milano 2015 ospitera' le cerimonie ufficiali del World Food Day, la Giornata Mondiale dell'Alimentazione voluta dalla FAO. A sottolineare l'importanza dell'evento, saranno presenti il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon e il Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella. Interverranno inoltre Jose' Graziano da Silva (Direttore Generale della FAO), Paolo Gentiloni (Ministro italiano degli Affari Esteri), Maurizio Martina (Ministro italiano delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali), Kanayo F. Nwanze (Presidente del Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo - IFAD), Ertharin Cousin (Direttrice Esecutiva del Programma Alimentare Mondiale - PAM) e Giuliano Pisapia (Sindaco di Milano). Lanciata nel 1979, quest'anno la Giornata Mondiale dell'Alimentazione festeggia il 70° anniversario della nascita della FAO e sviluppa il tema: "Protezione sociale e Agricoltura: rompere il circolo di poverta' rurale". Nel corso della cerimonia di venerdi' 16 ottobre a Expo Milano 2015 verra' ufficialmente presentata al Segretario Generale delle Nazioni Unite la Carta di Milano.

Le Nazioni Unite a Expo Milano 2015

La scelta della FAO di celebrare la Giornata Mondiale dell'Alimentazione a Expo Milano 2015 sottolinea la grande rilevanza del Tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita e da' compimento alla partecipazione delle Nazioni Unite all'Esposizione Universale, un coinvolgimento gia' testimoniato dalle celebrazioni della Giornata Mondiale dell'Ambiente il 5 giugno e della Giornata Mondiale degli Aiuti Umanitari il 19 agosto. Le Nazioni Unite hanno anche una presenza fissa sul Sito Espositivo, grazie al percorso tematico scandito da diciotto istallazioni a forma di cucchiaio blu, simbolo della campagna Sfida Fame Zero - Uniti per un mondo sostenibile , lanciata da Ban Ki-moon proprio per l'Esposizione Universale.

Visita l'Esposizione Universale seguendo il Focus Sfida Fame Zero.