Gb: in vendita controverso test del Dna 'fai da te'

(AGI) - Londra, 2 dic. - Le autorita' sanitarie britannichehanno approvato la commercializzazione di un controverso testdel Dna "fai da te", la cui vendita e' stata vietata negliStati Uniti. Si tratta del test sviluppato da 23andMe, unasocieta' in parte finanziata da Google. Il test utilizza uncampione di saliva spedito dall'utente ai laboratori dellasocieta' per fornire diverse informazione genetiche: dalrischio di sviluppare l'Alzheimer e il Parkinson fino alleprobabilita' di ammalarsi di cancro o soffrire di calvizie, maanche la propensione a preferire il caffe' o a odiare icavolini di Bruxelles, ecc. Il

(AGI) - Londra, 2 dic. - Le autorita' sanitarie britannichehanno approvato la commercializzazione di un controverso testdel Dna "fai da te", la cui vendita e' stata vietata negliStati Uniti. Si tratta del test sviluppato da 23andMe, unasocieta' in parte finanziata da Google. Il test utilizza uncampione di saliva spedito dall'utente ai laboratori dellasocieta' per fornire diverse informazione genetiche: dalrischio di sviluppare l'Alzheimer e il Parkinson fino alleprobabilita' di ammalarsi di cancro o soffrire di calvizie, maanche la propensione a preferire il caffe' o a odiare icavolini di Bruxelles, ecc. Il via libera allacommercializzazione del test nel Regno Unito ha scatenato nonpoche polemiche. Secondo i critici, i risultati del test nonsarebbero soddisfacenti e potrebbero indurre le persone apreoccuparsi o a rassicurarsi sulla base di informazioni pocochiare e accurate". .