GB: GOOGLE EARTH IMMORTALA IL MOSTRO DI LOCH NESS

GB: GOOGLE EARTH IMMORTALA IL MOSTRO DI LOCH NESS

Dove orde di appassionati hanno fallito per decenni l'occhio indiscreto di Google Earth c'e' riuscito: fotografare il mostro di Loch Ness. Come riporta in prima pagina il tabloid Sun Nessie, il mostro che abiterebbe le  gelide e profondissime acque del Loch Ness nelle Highlands scozzesi sarebbe stato immortalato dal popolare servizio di visualizzazione della superficie terrestre. La foto mostra una "creatura" dal corpo ovale allungato, con appendici posteriori che  potrebbero essere quattro pinne e una lunga coda: una sorta di seppiona. A beccare Nessie e' stato Jason Cooke, 27 anni, di professione guardia di sicurezza. "Non riuscivo a crederci" ma "e' proprio uguale alle descrizioni di Nessie", ha dichiarato al  Sun. Adrian Shine, uno degli esperti del cosiddetto "mostro" di Loch Ness ha definito "davvero interessante" l'immagine, aggiungendo pero' che "sono necessari ulteriori approfondimenti. Le coordinate della foto su Google Earth sono: Latitudine  57°12'52.13"N, Longitudine 4°34'14.16"W.

Agosto 2009



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it