FERRARI: MONTEZEMOLO, RECORD VENDITE CON 7. 000 AUTO NEL 2011

(AGI) - Francoforte, 13 set. - Il 2011 sara' l'anno dei recordper la Ferrari. Settemila vetture in dodici mesi, cinquecentoin piu' dello scorso anno. Lo ha annunciato il presidente dellaRossa, Luca Cordero di Montezemolo, conversando con la stampa amargine della presentazione ufficiale della Ferrari 458 Spider."Queste settemila macchine - ha spiegato - derivano dalsuccesso della California in tutto il mondo e dalla crescitanei mercati emergenti dell'estremo oriente e degli emirati". Unrisultato che Montezemolo conta di bissare nel 2012. "Alla finedel prossimo anno i mercati piu' importanti dopo gli Usasaranno la

(AGI) - Francoforte, 13 set. - Il 2011 sara' l'anno dei recordper la Ferrari. Settemila vetture in dodici mesi, cinquecentoin piu' dello scorso anno. Lo ha annunciato il presidente dellaRossa, Luca Cordero di Montezemolo, conversando con la stampa amargine della presentazione ufficiale della Ferrari 458 Spider."Queste settemila macchine - ha spiegato - derivano dalsuccesso della California in tutto il mondo e dalla crescitanei mercati emergenti dell'estremo oriente e degli emirati". Unrisultato che Montezemolo conta di bissare nel 2012. "Alla finedel prossimo anno i mercati piu' importanti dopo gli Usasaranno la Cina, Taiwan e Hong Kong - ha aggiunto -. LaGermania restera' il mercato europeo piu' importante". Alla base del successo c'e' l'esclusivita' del prodotto:"Vendiamo un sogno, ma se i tempi di attesa supereranno i 18mesi allora faremo qualche macchina in piu' perche' nonvogliamo farci del male da soli". Nonostante la recessione laCasa del Cavallino, ha sottolineato ancora Montezemolo, "guardaal futuro con realistico ottimismo, pur rendendoci conto dellasituazione economica generale". (AGI)Fri