CAPODANNO: 387 KG DI BOTTI IN CANTINA, DENUNCIATO A FIRENZE

(AGI) - Firenze, 30 dic. - Razzi, bombe carta, petardi di ognigenere e forma. Un vero e proprio arsenale scoperto daifinanzieri della Tenenza di Castelfiorentino (Firenze) nelloscantinato di un'abitazione nel centro dell'omonimo comune. Ilmateriale pirico era custodito nel pieno centro cittadino, inuna zona ad alta densita' abitativa. Oltre 387 chili diartifici pirotecnici (315 oggetti) erano stipati in due vani(di 20 mq) di una cantina sotto una civile abitazione. Ilproprietario del materiale pirotecnico, un 67enne diCastelfiorentino, e' il titolare di una ditta di vendita digiocattoli adiacente al locale dove sono stati

(AGI) - Firenze, 30 dic. - Razzi, bombe carta, petardi di ognigenere e forma. Un vero e proprio arsenale scoperto daifinanzieri della Tenenza di Castelfiorentino (Firenze) nelloscantinato di un'abitazione nel centro dell'omonimo comune. Ilmateriale pirico era custodito nel pieno centro cittadino, inuna zona ad alta densita' abitativa. Oltre 387 chili diartifici pirotecnici (315 oggetti) erano stipati in due vani(di 20 mq) di una cantina sotto una civile abitazione. Ilproprietario del materiale pirotecnico, un 67enne diCastelfiorentino, e' il titolare di una ditta di vendita digiocattoli adiacente al locale dove sono stati trovati i bottiillegali, importati dalla Cina da una societa' di San Marinoche poi li ha rivenduti a 'grossisti' italiani. La vendita aldettaglio avviene,tramite il passaparola sia ad abitanti diCastelfiorentino sia a persone provenienti anche da altricomuni del circondario dell'Epolese-Valdelsa. Alti i guadagnistimati: i prezzi di vendita variano da 50/60 euro sino araggiungere i 300 per 'fuochi' piu' 'potenti' (il ricarico e'pari a 5 volte il prezzo di acquisto). Il proprietario delmateriale pirico (gia' con un precedente specifico nell'anno2001) e' stato denunciato per commercio (art. 678 c.p.) eomessa denuncia di possesso di materie esplodenti (679 c.p.). Ifuochi d'artificio sono stati sottoposti a sequestro edepositati in un idoneo e apposito locale. (AGI).