CAPODANNO: 160 CHILI DI BOTTI IN CASA, UN ARRESTO E 2 DENUNCE

(AGI) - Napoli, 30 dic. - Un arresto e due minorenni denunciatisono il risultato di una perquisizione in una abitazione nelnapoletano dei carabinieri durante controlli per il contrastoal fenomeno della detenzione e vendita di fuochi pirotecnici digenere proibito. A San Giorgio a Cremano, i militari dell'Armahanno tratto in arresto in flagranza per detenzione illegale dimateriale esplosivo ed esplodente Ciro Troia, 54 anni, gia'noto alle forze dell'ordine e denunciato i suoi complici, unragazzo di 16 anni e uno di 15 anni, studenti e incensurati.Nel corso della perquisizione a casa di Troia sono

(AGI) - Napoli, 30 dic. - Un arresto e due minorenni denunciatisono il risultato di una perquisizione in una abitazione nelnapoletano dei carabinieri durante controlli per il contrastoal fenomeno della detenzione e vendita di fuochi pirotecnici digenere proibito. A San Giorgio a Cremano, i militari dell'Armahanno tratto in arresto in flagranza per detenzione illegale dimateriale esplosivo ed esplodente Ciro Troia, 54 anni, gia'noto alle forze dell'ordine e denunciato i suoi complici, unragazzo di 16 anni e uno di 15 anni, studenti e incensurati.Nel corso della perquisizione a casa di Troia sono statisequestrati 245 ordigni esplosivi di costruzione artigianalechiamati rendini del peso complessivo di 10 chilogrammi e ben150 chilogrammi di prodotti esplodenti di IV e V categoria, percustodire i quali e' prevista una specifica autorizzazione.L'arrestato e' in attesa di rito direttissimo. (AGI).