ANGELINA JOLIE A BRAD PITT, SE STAI LONTANO POTREI SUICIDARMI

ANGELINA JOLIE A BRAD PITT,  SE STAI LONTANO POTREI SUICIDARMI

Anche le belle piangono. Secondo il tabloid National Enquirer, Angelina Jolie ha minacciato di suicidarsi. Una fonte vicina alla bellissima protagonista di "Wanted" ha raccontato che Angelina e' caduta all'improvviso in una forte depressione, tanto che le sono tornati in testa i propositi suicidi che l'avevano gia' tormentata da ragazzina. La giovinezza burrascosa della star di "Tomb Rider" e' nota e fatta di tatuaggi, passione per i coltelli e trasgressione sessuale. Ma a 34 anni, con accanto l'uomo piu' sexy di Hollywood e una nidiata di sei ragazzini, il buio passato sembrava gettato alle spalle. E invece pare che non sia cosi'. La fonte ha raccontato al tabloid che la crisi e' scoppiata quando Brad Pitt si e' trasferito nel castello che la coppia possiede in Francia, lasciando Angelina e il resto della truppa a Los Angeles.

Ma un giorno Angelina lo ha chiamato in preda a una crisi d'ansia: "Quando non mi sei accanto, ho sensazioni terribili, le stesse di quando ero piu' giovane e tentai di suicidarmi". E ancora: "Mi sento persa senza di te, come se mi avessi abbandonata". A rabbuiare il presente dell'attrice ci sono sicuramente rumor ricorrenti di un ritorno di fiamma tra Brad Pitt e la sua ex di sempre, la 'fidanzata d'America' Jennifer Aniston; rumor che hanno alimentato addirittura voci di imminente rottura tra la coppia. Ma la stessa fonte ha raccontato che Brad ha subito tentato di rassicurarla al telefono: "Io ci saro' sempre per te e i bambini. Te lo prometto". E poi, prenotato il primo volo, ha lasciato il castello ed e' tornato a casa.

Dicembre 2009



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it