Anche le mamme infertili trasmettono il dna ai figli in provetta

(AGI) - Londra, 5 ott. - Ci sarebbe uno scambio di materialegenetico tra le madri che ricorrono alla donazione degli ovulie i loro figli. Lo hanno scoperto un gruppo di ricercatoridell'Universita' di Southampton che hanno pubblicato irisultati delle loro ricerche effettuate in una clinica per lafertilita' di Siviglia (Spagna) sulla rivista Development. "Sitratta di una scoperta - ha detto il principale autore dellaricerca, Nick Macklon - per certi versi affascinante. Uno deicrucci principali di queste donne che si sottopongono atrattamenti contro l'infertilita' che prevedono l'uso di ovulidi donatrici e' proprio

(AGI) - Londra, 5 ott. - Ci sarebbe uno scambio di materialegenetico tra le madri che ricorrono alla donazione degli ovulie i loro figli. Lo hanno scoperto un gruppo di ricercatoridell'Universita' di Southampton che hanno pubblicato irisultati delle loro ricerche effettuate in una clinica per lafertilita' di Siviglia (Spagna) sulla rivista Development. "Sitratta di una scoperta - ha detto il principale autore dellaricerca, Nick Macklon - per certi versi affascinante. Uno deicrucci principali di queste donne che si sottopongono atrattamenti contro l'infertilita' che prevedono l'uso di ovulidi donatrici e' proprio quello di avere la consapevolezza cheil bambino che porteranno in grembo non avra' nulla del loropatrimonio genetico. Ecco ora sappiamo che non e' proprio deltutto cosi'''. La ricerca ha infatti dimostrato che nel liquidouterino in cui si sviluppa l'embrione sono presenti diversetracce di dna della madre e che questo Dna gioca un ruolo moltoimportante nello sviluppo dell'embrione.