Aids: promettenti risultati preliminari di vaccino anti-Hiv

(AGI) - Washington, 3 lug. - Un vaccino sperimentale haimpedito completamente al virus dell'Hiv di infettare la meta'della scimmie a cui e' stato iniettato. I risultati, riportatidalla rivista Science, sono stati cosi' entusiasmanti daspingere la Johnson & Johnson a testare il vaccino sullepersone. Il trial internazionale e' ora in corso su 400volontari sani negli Stati Uniti, in Africa orientale e inThailandia. E prevede la somministrazione di una proteinapurificata di superficie dell'Hiv che dovrebbe provocare unaforte risposta immunitaria. La Johnson & Johnson stautilizzando la stessa strategia con il vaccino contro l'Ebola,

(AGI) - Washington, 3 lug. - Un vaccino sperimentale haimpedito completamente al virus dell'Hiv di infettare la meta'della scimmie a cui e' stato iniettato. I risultati, riportatidalla rivista Science, sono stati cosi' entusiasmanti daspingere la Johnson & Johnson a testare il vaccino sullepersone. Il trial internazionale e' ora in corso su 400volontari sani negli Stati Uniti, in Africa orientale e inThailandia. E prevede la somministrazione di una proteinapurificata di superficie dell'Hiv che dovrebbe provocare unaforte risposta immunitaria. La Johnson & Johnson stautilizzando la stessa strategia con il vaccino contro l'Ebola,ora in fase iniziale di sperimentazione sugli esseri umani. Iricercatori sperano che il vaccino dell'Hiv funzioni ancorameglio sugli umani di quanto abbia fatto sulle scimmie.Tuttavia, anche se dovesse funzionare solo sulla meta' dellepersone "potrebbe avere un enorme impatto sulla salutepubblica", ha sottolineato Paul Stoffels, direttore scientificodella Johnson & Johnsons. Se tutto andra' come previsto, iricercatori prevedono di passare alla fase 2 nei prossimi 18-24mesi per capire quanto bene funziona il vaccino alla doseprescritta. .