A Palazzo Italia si premiano  i vincitori del Programma Feeding Knowledge

6 luglio

Il Bando Internazionale sulle Buone Pratiche di sviluppo sostenibile per la sicurezza alimentare (BSDP), lanciato nel novembre del 2013 e chiuso a ottobre del 2014, e' nato con lo scopo di raccogliere e condividere esperienze che hanno prodotto effetti migliorativi, rispetto alle condizioni pre-esistenti, in specifiche aree di intervento del mondo e correlate con il tema di Expo Milano 2015 "Feeding the Planet, Energy for Life". Lunedi' 6 luglio alle 10.30 presso l'Auditorium di Palazzo Italia a Expo Milano 2015 si celebra la cerimonia di Premiazione delle 18 iniziative vincitrici del Programma che dara' inizio a una settimana dedicata alle Best Practices e all'approfondimento delle sue aree tematiche.


Tra i relatori, Giuseppe Sala, Vicente Gonza'lez Loscertales e Giovanni Azzone

L'evento, moderato dalla giornalista RAI Maria Soave, iniziera' alle 10.30 con la registrazione dei partecipanti. Alle 11 sono previsti gli interventi di benvenuto di Giuseppe Sala (Commissario Unico Delegato del Governo di Expo Milano 2015), Vicente Gonza'lez Loscertales (Segretario Generale del BIE) e di Robert Fillon (Commissario Generale del Padiglione Monaco in rappresentanza di S.A.S. il Principe Alberto II di Monaco), mentre alle 11.30 verra' proiettato il video delle 18 iniziative e verranno premiati i vincitori. Alle 12.40 e' prevista la conferenza "Feeding Knowledgee le Best Practices. L'Eredita' di Expo Milano 2015" a cui interverranno Cosimo Lacirignola (Segretario Generale del CIHEAM), Maria Cruz Di'az Álvarez (Presidente dell' Associazione Mondiale degli Agronomi) e Giovanni Azzone (Rettore del Politecnico di Milano). Le note conclusive saranno a cura di Maurizio Martina (Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali). 

Sono 786 le candidature arrivate da tutto il Pianeta

Le 786 candidature, arrivate da tutto il mondo, si sono concentrate su cinque specifiche aree tematiche: la gestione sostenibile delle risorse naturali, l'aumento qualitativo e quantitativo della produzione agricola, le dinamiche socio-economiche e mercati globali, lo sviluppo sostenibile delle piccole comunita' rurali i modelli di consumo alimentare: dieta, ambiente, societa', economia e salute. Un comitato internazionale di selezione, presieduto da S.A.S. Principe Alberto II di Monaco, ha identificato 18 iniziative vincitrici, che sono state annunciate nel gennaio 2015 e che lunedi' verranno premiate. Tra i Paesi vincitori che si sono distinti per la concretezza, l'innovazione, la trasferibilita', la sostenibilita' dei progetti vi sono, tra gli altri, il Malawi, l'Argentina, il Pakistan, la Mongolia, la Siria, il Senegal e la Madagascar.

Scarica il programma della settimana sulle buone pratiche