'Avatar', nuovo macchinario per formazione

(AGI) - Venezia, 10 dic. - "Avatar" non e' piu' solo il titolodi un film di successo, ma anche il nome "in codice" di unmanichino ipertecnologico che entrera' un funzione presso ilCentro di Simulazione e Formazione Avanzata della RegioneVeneto (Si.F.A.R.V.), dedicato ai giovani medici, infermieri,tecnici delle professioni sanitarie gia' operanti nel serviziosanitario Regionale e Nazionale. Il "Centro di SimulazionePractice" ha sede nel Padiglione 1, Palazzina Rizzotti,dell'Ospedale Borgo Trento di Verona e si sviluppa su unasuperficie di oltre 3.000 metri quadri, con una vera"piattaforma integrata" di Corsi per lo sviluppo delle

(AGI) - Venezia, 10 dic. - "Avatar" non e' piu' solo il titolodi un film di successo, ma anche il nome "in codice" di unmanichino ipertecnologico che entrera' un funzione presso ilCentro di Simulazione e Formazione Avanzata della RegioneVeneto (Si.F.A.R.V.), dedicato ai giovani medici, infermieri,tecnici delle professioni sanitarie gia' operanti nel serviziosanitario Regionale e Nazionale. Il "Centro di SimulazionePractice" ha sede nel Padiglione 1, Palazzina Rizzotti,dell'Ospedale Borgo Trento di Verona e si sviluppa su unasuperficie di oltre 3.000 metri quadri, con una vera"piattaforma integrata" di Corsi per lo sviluppo dellecompetenze in ambito medico-sanitario, indirizzata alle diversespecializzazioni e figure professionali con l'impiego dellesoluzioni tecniche piu' avanzate e con un approccio didatticoparticolarmente efficace. (AGI)