11 SETTEMBRE: PAPA INCORAGGIA INIZIATIVA S. EGIDIO A MONACO

(AGI) - Castelgandolfo, 9 set. - Benedetto XVI ha incoraggiatooggi l'iniziativa della Comunita' di Sant'Egidio di ricordareil decimo anniversario dell'11 settembre con l'Incontrointerreligioso di preghiera per la pace nello "spirito diAssisi" che si terra' a Monaco di Baviera, in collaborazionecon l'Arcidiocesi di Munchen-Freising, proprio da domenica al13 settembre. Un incoraggiamento che il Pontefice ha affidatoal fondatore della Comunita' di Sant'Egidio Andrea Riccardi, alpresidente Marco Impagliazzo e al vescovo di Terni monsignorVincenzo Paglia, storico assistente ecclesiastico. L'incontro che ha per titolo "Destinati a vivere insieme.Religioni e culture in dialogo" iniziera' con

(AGI) - Castelgandolfo, 9 set. - Benedetto XVI ha incoraggiatooggi l'iniziativa della Comunita' di Sant'Egidio di ricordareil decimo anniversario dell'11 settembre con l'Incontrointerreligioso di preghiera per la pace nello "spirito diAssisi" che si terra' a Monaco di Baviera, in collaborazionecon l'Arcidiocesi di Munchen-Freising, proprio da domenica al13 settembre. Un incoraggiamento che il Pontefice ha affidatoal fondatore della Comunita' di Sant'Egidio Andrea Riccardi, alpresidente Marco Impagliazzo e al vescovo di Terni monsignorVincenzo Paglia, storico assistente ecclesiastico. L'incontro che ha per titolo "Destinati a vivere insieme.Religioni e culture in dialogo" iniziera' con una memoriaspeciale del decennale degli attacchi terroristici contro gliStati Uniti, con un collegamento video con New York. Ilprogramma del convegno si snodera' in una serie di tavolerotonde su diversi temi spirituali, politici e sociali, a cuiparteciperanno leader delle varie religioni, tra cui 14cardinali e piu' di 40 vescovi cattolici, metropolitiortodossi, vescovi evangelici e personalita' delle grandireligioni mondiali. Con loro discuteranno politici come ilpresidente tedesco Wulff, la Cancelliera Merkel, il presidentedella Guinea Conakry, ministri israeliani e dell'autorita'palestinese, il ministro Frattini, un ministro del CNT libico,e personalita' della cultura. Alcuni panel saranno dedicati alla primavera araba inEgitto, Tunisia e Libia. E' previsto anche un pellegrinaggio alcampo di concentramento di Dachau, guidato dal card. RogerEtchegaray. Nel corso dell'udienza di questa mattina a Castelgandolfo,sottolinea la Comunita' di Sant'Egidio, "e' stato illustrato alSanto Padre lo sviluppo della Comunita' nel mondo,particolarmente in Africa, dove la Comunita' e' presente intrenta Paesi e in vari Stati dell'Asia, tra cui il Pakistan, dicui e' stata ricordata la figura martire di Shahbaz Bhatti,legato spiritualmente alla Comunita'". In questo contesto, sie' parlato anche dei programmi di solidarieta' della Comunita',tra cui il Programma Dream, che assiste 150mila personesieropositive in 10 Paesi africani e che ha mostrato ilsuccesso della cura nell'abbattimento della forza del virusdell'Hiv. E' stata anche ricordata la difficile condizionedegli anziani in tante nazioni africane, che non godono diassistenza sociale e vivono in condizione di estremamarginalita', e di cui la Comunita' si prende cura da diversianni. (AGI)