11 SETTEMBRE: OBAMA A NEW YORK, TUTTO PRONTO PER COMMEMORAZIONI

(AGI/AFP) - New York, 11 set.- Con l'arrivo a New York delpresidente Usa, Barack Obama, si va completando il parterre perle celebrazioni per il decennale dell'11 settembre. A GroundZera, insieme all'allora presidente George W. Bush, Obamaguidera' le commemorazioni dell'evento, che mise in ginocchiogli Usa, e causo' le circa 3.000 vittime. Alla vigilia deldecennale, Obama ha mandato un messaggio al mondo, ricordandoche l'America e' uscita piu' forte dall'attentato alle TorriGemelle, al Pentagono e in Pennsylvania, e che il terrorismonon pieghera' la "resilienza" degli americani. L'evento, cheiniziera' alle 08:35 ora locale (le

(AGI/AFP) - New York, 11 set.- Con l'arrivo a New York delpresidente Usa, Barack Obama, si va completando il parterre perle celebrazioni per il decennale dell'11 settembre. A GroundZera, insieme all'allora presidente George W. Bush, Obamaguidera' le commemorazioni dell'evento, che mise in ginocchiogli Usa, e causo' le circa 3.000 vittime. Alla vigilia deldecennale, Obama ha mandato un messaggio al mondo, ricordandoche l'America e' uscita piu' forte dall'attentato alle TorriGemelle, al Pentagono e in Pennsylvania, e che il terrorismonon pieghera' la "resilienza" degli americani. L'evento, cheiniziera' alle 08:35 ora locale (le 14:35 in Italia), sara'segnato da vari momenti di silenzio, in corrispondenza delmomento in cui gli aerei colpirono le Twin Towers e quandoqueste crollarono; altri momenti di silenzio segnerannol'attimo in cui un aereo colpi' il Pentagono e un altro sischianto' a Shanksville. Bush, che da quando ha lasciato laCasa Bianca ha mantenuto un profilo piuttosto defilato, sabatoha pero' ricordato che la "memoria di quella mattina e' ancorafresca, e cosi' il dolore£. (AGI) Bia