Viabilita': Anas, lavori per 61 mln su statale aquilana

(AGI) - L'Aquila, 4 nov. - L'Anas ha pubblicato sulla GazzettaUfficiale di oggi l'esito della gara d'appalto perl'affidamento della progettazione esecutiva e dell'esecuzionedei lavori di ammodernamento della strada statale 260 "Picente"(dorsale Amatrice-Montereale-L'Aquila) dallo svincolo di Maranaallo svincolo di Cavallari, per un valore complessivo di 61milioni di euro. Il progetto - spiega l'azienda - interessa inparticolare un tratto di circa 6,4 km nei comuni di Monterealee Capitignano, in provincia dell'Aquila. I lavori prevedono ilmiglioramento delle condizioni di servizio e di sicurezzadell'infrastruttura mediante l'adeguamento della sede stradalea 9,5 metri complessivi, con

(AGI) - L'Aquila, 4 nov. - L'Anas ha pubblicato sulla GazzettaUfficiale di oggi l'esito della gara d'appalto perl'affidamento della progettazione esecutiva e dell'esecuzionedei lavori di ammodernamento della strada statale 260 "Picente"(dorsale Amatrice-Montereale-L'Aquila) dallo svincolo di Maranaallo svincolo di Cavallari, per un valore complessivo di 61milioni di euro. Il progetto - spiega l'azienda - interessa inparticolare un tratto di circa 6,4 km nei comuni di Monterealee Capitignano, in provincia dell'Aquila. I lavori prevedono ilmiglioramento delle condizioni di servizio e di sicurezzadell'infrastruttura mediante l'adeguamento della sede stradalea 9,5 metri complessivi, con 2 corsie da 3,5 metri, una persenso di marcia, e banchine laterali da 1,25 metri. Le operepreviste includono la realizzazione di un tratto in variante altracciato attuale in corrispondenza dell'abitato di Marana(prevalentemente in galleria), l'adeguamento dei restantitratti di sede stradale esistente e la realizzazione di nuoverotatorie e innesti per il collegamento con i centri abitati.La durata dei lavori e' di 40 mesi, 4 dei quali per laredazione del progetto esecutivo. La gara e' stata aggiudicatasecondo il criterio dell'offerta economicamente piu'vantaggiosa tenendo in considerazione, oltre al prezzo, anchealtri fattori quali: il pregio tecnico della progettazione - inparticolare nella realizzazione della galleria Manara e delnuovo viadotto Mogliette - per conseguire elevati standard disicurezza ma anche al fine di accelerare le fasi costruttive eminimizzare i futuri costi manutentivi; l'adozione di tecnichee tecnologie finalizzate a migliorare l'inserimentopaesaggistico dell'opera e a ridurre il consumo di energia pergli impianti tecnologici; le proposte relative allacantierizzazione e alle fasi di lavoro. L'impresaaggiudicataria e' Toto SpA, con sede a Chieti. Per informazionidettagliate su tutti i bandi di gara e' possibile consultare ilsito internet www.stradeanas.it. (AGI)Red/Ett