TREMONTI: FARO' UNA MANOVRA ETICA

(AGI) - Bruxelles, 18 mag. - "Non sara' solo una manovraeconomica, ma di cambiamento della cifra etica". Lo ha detto ilministro dell'Economia Giulia tremonti, secondo cui sono "ifalsi invalidi" e "i veri evasori" a doversi preoccupare dellenuove misure. "Non metteremo le mani nelle tasche deicittadini, non aumenteremo le tasse" ha quindi assicuratoTremonti. Anche se occorre "ridurre il peso dello Stato edobbiamo ritirare la mano pubblica", il ministro ha affermatoche questo sara' fatto "senza intaccare i diritti e i bisognidei cittadini, anche se forse ci saranno un po' meno falsiinvalidi e

(AGI) - Bruxelles, 18 mag. - "Non sara' solo una manovraeconomica, ma di cambiamento della cifra etica". Lo ha detto ilministro dell'Economia Giulia tremonti, secondo cui sono "ifalsi invalidi" e "i veri evasori" a doversi preoccupare dellenuove misure. "Non metteremo le mani nelle tasche deicittadini, non aumenteremo le tasse" ha quindi assicuratoTremonti. Anche se occorre "ridurre il peso dello Stato edobbiamo ritirare la mano pubblica", il ministro ha affermatoche questo sara' fatto "senza intaccare i diritti e i bisognidei cittadini, anche se forse ci saranno un po' meno falsiinvalidi e un po' meno veri evasori". Dietro l'eccessiva spesapubblica in Italia, ha aggiunto Tremonti, "non c'e'necessariamente corruzione, ma piuttosto un uso non appropriatodel denaro pubblico". L'Europa "deve capire che non si puo'andare avanti macinando piu' debiti che ricchezza" e da questanuova consapevolezza, secondo il ministro dell'Economia perl'Italia deriveranno conseguenze positive: "non ci sara' solouna correzione dei conti, ma dell'intero sistema, in chiaveetica". (AGI).