THAILANDIA: 5 MORTI TRA CUI UN ITALIANO NELL'OFFENSIVA

(AGI/AFP) - Bangkok, 19 mag. - E' di almeno cinque morti ilbilancio dell'offensiva dell'esercito thailandese contro lecamicie rosse a Bangkok. Tra le vittime, secondo l'agenziaFrance Press, ci sono anche un giornalista italiano, colpitoallo stomaco da un proiettile e deceduto prima dell'arrivo inospedale, e uno olandese. Un portavoce del governo ha riferito che i militari hannoripreso il pieno controllo del quartiere commerciale, che erada un mese e mezzo era occupato dai sostenitori dell'ex premierThaksin Shinawatra. I soldati sono avanzati con i blindatisfondando la barricata eretta a Silom e sono penetratinell'accampamento dove

(AGI/AFP) - Bangkok, 19 mag. - E' di almeno cinque morti ilbilancio dell'offensiva dell'esercito thailandese contro lecamicie rosse a Bangkok. Tra le vittime, secondo l'agenziaFrance Press, ci sono anche un giornalista italiano, colpitoallo stomaco da un proiettile e deceduto prima dell'arrivo inospedale, e uno olandese. Un portavoce del governo ha riferito che i militari hannoripreso il pieno controllo del quartiere commerciale, che erada un mese e mezzo era occupato dai sostenitori dell'ex premierThaksin Shinawatra. I soldati sono avanzati con i blindatisfondando la barricata eretta a Silom e sono penetratinell'accampamento dove si trovavano gli ultimi 2mila rivoltosi.Alcuni militari sono penetrati nel presidio dai binari dellametropolitana sopraelevata Skytrain. Solo all'inizio c'e' stata una certa resistenza, con sparie lanci di molotov, poi l'esercito si e' fatto agevolmentestrada con i gas lacrimogeni. Due edifici sono in fiamme. Leoperazioni proseguiranno per tutta la giornata anche in altrezone della capitale thailandese, ha fatto sapere il governo.Molti rivoltosi sarebbero fuggiti. .