Siria: sondaggio, russi con Assad ma contrari invio esercito

(AGI) - Mosca, 30 dic. - Aumenta il numero dei russi che nelconflitto siriano si schiera a favore del presidente Bashar alAssad, ma la maggioranza della popolazione e' contraria allinvio di truppe e all accoglienza di profughi dalla Siria. Loha rivelato un sondaggio del centro indipendente Levada eripreso dall agenzia Rbc. Secondo i sociologi, a favore delleader di Damasco si schiera il 36% dei russi, rispetto al 29%registrato nel giugno 2013. Allo stesso tempo, la stragrandemaggioranza dei russi (69%) e' contraria all invio di truppeper sostenere Assad; un altro 14% e'

(AGI) - Mosca, 30 dic. - Aumenta il numero dei russi che nelconflitto siriano si schiera a favore del presidente Bashar alAssad, ma la maggioranza della popolazione e' contraria allinvio di truppe e all accoglienza di profughi dalla Siria. Loha rivelato un sondaggio del centro indipendente Levada eripreso dall agenzia Rbc. Secondo i sociologi, a favore delleader di Damasco si schiera il 36% dei russi, rispetto al 29%registrato nel giugno 2013. Allo stesso tempo, la stragrandemaggioranza dei russi (69%) e' contraria all invio di truppeper sostenere Assad; un altro 14% e' pronto invece ad accettaretale decisione, secondo il sondaggio pubblicato ieri, allavigilia della decisione di Mosca di lanciare raid contro l'Isisin Siria. La maggior parte degli intervistati (67%) crede che Moscadebba fornire aiuto politico e diplomatico a Damasco e ancheassistenza umanitaria (55%). Il 40% e' contrario invece allassistenza economica al regime siriano, mentre il 41% e'favorevole. Il 57% dei russi, invece, non e' disposto adaccogliere e ad aiutare i profughi dalla Siria, come invecesono disposti a fare il 21%. (AGI)Ruy/Tig