Russia: Mosca, da sanzioni danni per 20-25 mld dollari

(AGI) - Mosca, 2 ott. - Le sanzioni occidentali contro Moscahanno causato danni alla Russia per 20-25 miliardi di dollari.La stima, "personale", e' del primo vice ministro per loSviluppo economico russo, Aleksei Likaciov, intervenuto oggi alforum internazionale per gli investimenti in corso a Sochi. Inrisposta alla sanzioni varate dall'Ue un anno e mezzo fa perl'annessione della Crimea e il ruolo di Mosca nel conflitto inUcraina orientale, la Federazione ha introdotto dellecontromisure che hanno vietato parte dell'import agroalimentaredall'Europa. "Non vediamo danni diretti per la Russia dallecontrosanzioni - ha aggiunto Likaciov -

(AGI) - Mosca, 2 ott. - Le sanzioni occidentali contro Moscahanno causato danni alla Russia per 20-25 miliardi di dollari.La stima, "personale", e' del primo vice ministro per loSviluppo economico russo, Aleksei Likaciov, intervenuto oggi alforum internazionale per gli investimenti in corso a Sochi. Inrisposta alla sanzioni varate dall'Ue un anno e mezzo fa perl'annessione della Crimea e il ruolo di Mosca nel conflitto inUcraina orientale, la Federazione ha introdotto dellecontromisure che hanno vietato parte dell'import agroalimentaredall'Europa. "Non vediamo danni diretti per la Russia dallecontrosanzioni - ha aggiunto Likaciov - in quanto staprocedendo, in modo piuttosto armonico, la sostituzione deifornitori di prodotti agricoli, che sta passando dai paesisanzionati a paesi terzi". Inoltre, secondo il vice ministro,l'embargo russo sta permettendo di sviluppare in modo rapido laproduzione locale. (AGI)Ruy/Mau