Russia: Egitto non ha chiesto ancora elicotteri per Mistral

(AGI) - Mosca, 9 nov. - La Russia non ha ancora ricevuto unarichiesta ufficiale dall'Egitto per quanto riguarda l'acquistodegli elicotteri Ka-52 'Katran' progettati per le navi daguerra Mistral, che Mosca doveva acquistare dalla Francia ma lacui fornitura e' stata cancellata da Parigi a causa dellesanzioni. Le Mistral sono poi state offerte da Parigi al Cairo. "Per ora l'Egitto non si e' rivolto a noi, in quanto ilnostro equipaggiamento (elicotteri e mezzi militari) non e'stato tolto dalle Mistral", ha spiegato Serghei Chemezov,generale della holding statale russa Rostec, intervenuto alSalone internazionale dell'aeronautica Airshow

(AGI) - Mosca, 9 nov. - La Russia non ha ancora ricevuto unarichiesta ufficiale dall'Egitto per quanto riguarda l'acquistodegli elicotteri Ka-52 'Katran' progettati per le navi daguerra Mistral, che Mosca doveva acquistare dalla Francia ma lacui fornitura e' stata cancellata da Parigi a causa dellesanzioni. Le Mistral sono poi state offerte da Parigi al Cairo. "Per ora l'Egitto non si e' rivolto a noi, in quanto ilnostro equipaggiamento (elicotteri e mezzi militari) non e'stato tolto dalle Mistral", ha spiegato Serghei Chemezov,generale della holding statale russa Rostec, intervenuto alSalone internazionale dell'aeronautica Airshow 2015 a Dubai. "Una volta che questo lavoro sara' completato - haaggiunto, citato dalla Tass - allora potremo offrire anche lenostre attrezzature e i nostri elicotteri". Mosca si e' dettapronta a vendere all'Egitto per almeno un miliardo di dollarigli elicotteri e le attrezzature mancanti per le due Mistral;per ora Chemizov non ha fornito i tempi in cui si finira' illavoro di smontaggio, che viene effettuato congiuntamente daspecialisti russi e francesi. (AGI) Ruy/Sar