MARRAZZO: CESSIONE STUPEFACENTI, TRANS NATALIE INDAGATA

(AGI) - Roma, 17 mag. - Avrebbe ceduto sostanze stupefacenti,in piu' occasioni, a Piero Marrazzo. Per questo motivo, iltrans Natalie e' finita sotto inchiesta. La procura di Romaaprira' un procedimento in relazione a quanto dichiarato dalviado brasiliano, sentita questa mattina in sede di incidenteprobatorio davanti al gip Renato Laviola. Il trans, rispondendoa una domanda nella veste di parte offesa nel procedimento aidanni dell'ex Governatore del Lazio, ha infatti ammesso di averpiu' volte procurato cocaina all'ex uomo politico in occasionedei vari incontri. Il giudice, a quel punto, di fronte a unanotizia

(AGI) - Roma, 17 mag. - Avrebbe ceduto sostanze stupefacenti,in piu' occasioni, a Piero Marrazzo. Per questo motivo, iltrans Natalie e' finita sotto inchiesta. La procura di Romaaprira' un procedimento in relazione a quanto dichiarato dalviado brasiliano, sentita questa mattina in sede di incidenteprobatorio davanti al gip Renato Laviola. Il trans, rispondendoa una domanda nella veste di parte offesa nel procedimento aidanni dell'ex Governatore del Lazio, ha infatti ammesso di averpiu' volte procurato cocaina all'ex uomo politico in occasionedei vari incontri. Il giudice, a quel punto, di fronte a unanotizia di reato, ha interrotto l'esame di Natalie cui haricordato che avrebbe potuto avvalersi della facolta' di nonrispondere in quanto indagata. Proposta respinta dal trans cheha voluto proseguire l'esame. "L'indagine su Natalie - hacommentato l'avvocato Antonio Buttazzo, suo difensore, in unpausa dell'udienza - era un rischio che avevamo calcolato.Spettera' alla procura accertare se, come e quando e' avvenutala cessione di droga". .