ITALIA 150: VELTRONI, CARICATURA DIRE CHE SINISTRA SNOBBA PATRIA

(AGI) - Roma, 21 feb. - E' "una caricatura" della realta' direche la sinistra ha snobbato a lungo l'idea di patria e l'halasciata alla destra. Ad assicurarlo e' stato Walter Veltroni,in un'intervista alla Stampa. "C'e' stato si' un lungo dibattito ideologico, viziatonella prima Repubblica dal tema della doppia appartenenza, dalriferimento all'Urss e agli Usa, e poi un confronto altrettantoideologico con la Lega", ha ricordato l'ex segretario del Pd,"ma non possiamo dimenticare i momenti alti, uno per tutti laResistenza". Il tema, ha spiegato, e' ridare slancio aquell'ispirazione. "Vorrei che la sinistra invece

(AGI) - Roma, 21 feb. - E' "una caricatura" della realta' direche la sinistra ha snobbato a lungo l'idea di patria e l'halasciata alla destra. Ad assicurarlo e' stato Walter Veltroni,in un'intervista alla Stampa. "C'e' stato si' un lungo dibattito ideologico, viziatonella prima Repubblica dal tema della doppia appartenenza, dalriferimento all'Urss e agli Usa, e poi un confronto altrettantoideologico con la Lega", ha ricordato l'ex segretario del Pd,"ma non possiamo dimenticare i momenti alti, uno per tutti laResistenza". Il tema, ha spiegato, e' ridare slancio aquell'ispirazione. "Vorrei che la sinistra invece diprendersela con Benigni, pensasse a organizzare manifestazionidi solidarieta' con i libici", ha spiegato, "mi trovi unapersona che abbia combattuto per la liberta' e non abbia ancheun senso di nazionale, di comunita' internazionale, moltoforte". Oggi "ci stiamo accorgendo tutti che a forza di dire solo'io' si sta molto peggio", ha assicurato, "il particolarismodistrugge il tessuto di una nazione" e invece "oggi la storiaitaliana puo' andare verso il solidarismo". (AGI)Nic