ITALIA 150: TUTTO IL BEL PAESE IN UN QUARTIERE DI NAPOLI

(AGI) - Napoli, 6 ott. - Tutte le bellezze e il fascino dellapenisola italiana in un quartiere di Napoli. Sara' dedicata ai150 dell'unita' nazionale la 14esima edizione di 'Napoliin...collina - Premio Grande Vomero', la manifestazioneorganizzata dalla Holding Studio e promossa da RegioneCampania, Provincia e Comune di Napoli. Dal 17 al 22 ottobre,per le strade del quartiere collinare sventolera' il Tricoloree tutta la zona sara' divisa in venti mini-aree, ognuna in rappresentanza di una regione. Bastera' percorrere pochi metriper gustare i garganelli al ragu' in Emilia Romagna etrasferirsi poi in Puglia per

(AGI) - Napoli, 6 ott. - Tutte le bellezze e il fascino dellapenisola italiana in un quartiere di Napoli. Sara' dedicata ai150 dell'unita' nazionale la 14esima edizione di 'Napoliin...collina - Premio Grande Vomero', la manifestazioneorganizzata dalla Holding Studio e promossa da RegioneCampania, Provincia e Comune di Napoli. Dal 17 al 22 ottobre,per le strade del quartiere collinare sventolera' il Tricoloree tutta la zona sara' divisa in venti mini-aree, ognuna in rappresentanza di una regione. Bastera' percorrere pochi metriper gustare i garganelli al ragu' in Emilia Romagna etrasferirsi poi in Puglia per un piatto di orecchiette allecime di rapa o in Basilicata per i cavatelli piccanti. Tuttocurato da chef professionisti che arriveranno da ogni regione.Le attivita' commerciali, invece, 'racconteranno' la storia deipersonaggi storici, grandi attori e campioni dello sport delBel Paese, sempre suddivisi per regione. Chi vorra' saperne dipiu' sul genio di Leonardo da Vinci, quindi, dovra' soffermarsia guardare le vetrine della Toscana. Ci saranno ancherivisitazioni storiche, esibizioni di giocolieri, trampolieri efachiri e tanti giochi per grandi e piccoli. Con il concorso'Scatta e vinci', per esempio, saranno assegnate sei maglie delNapoli calcio autografate a chi sapra' regalare l'espressionepiu' simpatica al fotografo ufficiale della manifestazione. "E'un evento che si rinnova in una delle realta' commerciali piu'vive della citta' - dice il presidente della Camera dicomemrcio di Napoli, Maurizio Maddaloni- oltre che uno dei'salotti' buoni del capoluogo campano. Quest'anno la formula e'cambiata, in onore dell'anniversario dell'unita' d'Italia".Anche attraverso iniziative come questa, aggiunge, "Napoli e ilsud dimostrano di essere parte vitale del tessutoimprenditoriale italiano". L'assessore alla Cultura e alTurismo del Comune di Napoli, Antonella Di Nocera, consideramolto positiva l'idea di "portare all'interno delle attivita'commerciali i valori dell'unita' d'Italia". Motivando la sceltadell'amministrazione di patrocinare la manifestazione, ricordache "il Comune ha l'obiettivo di attivare processi dipartecipazione civile per rendere la citta' piu' viva e animatae Grande Vomero va in questa direzione. In questo modoriusciremo a sconfiggere anche i mali di Napoli". Per tutta ladurata dell'evento e fino al 31 ottobre, inoltre, le struttureospedaliere della zona offriranno gratuitamente diversiservizi. L'iniziativa, denominata 'Ospedali porte aperte - Lasalute, il territorio, la prevenzione', coinvolgera' i medicidi Cardarelli, Monaldi, Cotugno e Cto, oltre al personale delleaziende ospedaliere dell'universita' Federico II, dell'AslNapoli 1, dell'Istituto nazionale tumori 'Pascale' e del centrodiagnostico e di medicina nnucleare 'Basile'. (AGI)na4