ITALIA 150: SU FACEBOOK LA PROPOSTA 'COCCARDIAMO L'ITALIA'

(AGI) - Pesaro, 2 mar. - Festeggiare l'unita' nazionale con lacoccarda tricolore, che va scaricata, indossata, scambiata osemplicemente regalata agli amici. L'iniziativa nasce da ungruppo nato a Pesaro, quattro amici provenienti da diverseregioni italiane, che hanno scelto di festeggiare i150 anni della nazione utilizzando Facebook. L'invito agliutenti del social network e' di "coccardare i luoghi piu'diversi, mandare le foto e i video, rispondere ai quiz ideatiper testare la preparazione sulla storia dell'unita' d'Italia,seguendo l'iniziativa tutti i giorni". Secondo gli ideatori delprogetto, "attraverso una semplice coccarda tricolore e'possibile far sentire

(AGI) - Pesaro, 2 mar. - Festeggiare l'unita' nazionale con lacoccarda tricolore, che va scaricata, indossata, scambiata osemplicemente regalata agli amici. L'iniziativa nasce da ungruppo nato a Pesaro, quattro amici provenienti da diverseregioni italiane, che hanno scelto di festeggiare i150 anni della nazione utilizzando Facebook. L'invito agliutenti del social network e' di "coccardare i luoghi piu'diversi, mandare le foto e i video, rispondere ai quiz ideatiper testare la preparazione sulla storia dell'unita' d'Italia,seguendo l'iniziativa tutti i giorni". Secondo gli ideatori delprogetto, "attraverso una semplice coccarda tricolore e'possibile far sentire la nostra italianita' e la nostra vogliadi riunificazione, in un periodo cosi' incerto per tutti noi". All'interno della pagina facebook, sara' caricato il testodell'inno di Mameli e il relativo spartito, ma anchsara'inserito anche un vero e proprio video-tutorial che spieghera'come costruire una coccarda. L'idea e' quella di attivare unasorta di 'economia del dono', regalando la coccarda agliamici o conoscenti, o 'coccardando' i luoghi simbolo dellapropria citta'. Tutto questo potra' essere testimoniatoattraverso le foto e i video, per far sapere che il 17 marzosara' la festa degli italiani. "Uno scambio di qualcosa difisico - hanno spiegato gli ideatori dell'iniziativa -, ma cheprendera' vita nel mondo virtuale del socialnetwork, attraversola possibilita' di mandare un poke-coccarda a tutti gli utentidi face book o di twittare con gli amici sull'iniziativa. Lacampagna "CoccardiAMO l'Italia" e' all'indirizzohttp://www.facebook.com/pages/CoccardiAMO-LItalia/154057854652788?sk=app_494 9752878. (AGI)Pu1/Eli