ITALIA 150: SINDACO UDINE A CITTADINI "ESPONETE IL TRICOLORE"

(AGI) - Udine, 11 mar. - "Tutti i cittadini di Udine esponganola bandiera tricolore alle finestre in occasione dellecelebrazioni per l'Unita' d'Italia". L'appello e' statolanciato dal sindaco del capoluogo friulano Furio Honsell,d'accordo con il prefetto Ivo Salemme "affinche' quante piu'bandiere italiane sventolino da balconi e davanzali il 16 e il17 marzo, data ufficiale e festa nazionale per i 150 annidell'Unita'". Si tratta, ha insistito Honsell, "di un'occasioneeccezionale per riflettere sul significato di cosa voglia direessere cittadini italiani oggi". E ha argomentato: "Anche sel'Unita' d'Italia sembra risalire a un tempo remoto,

(AGI) - Udine, 11 mar. - "Tutti i cittadini di Udine esponganola bandiera tricolore alle finestre in occasione dellecelebrazioni per l'Unita' d'Italia". L'appello e' statolanciato dal sindaco del capoluogo friulano Furio Honsell,d'accordo con il prefetto Ivo Salemme "affinche' quante piu'bandiere italiane sventolino da balconi e davanzali il 16 e il17 marzo, data ufficiale e festa nazionale per i 150 annidell'Unita'". Si tratta, ha insistito Honsell, "di un'occasioneeccezionale per riflettere sul significato di cosa voglia direessere cittadini italiani oggi". E ha argomentato: "Anche sel'Unita' d'Italia sembra risalire a un tempo remoto, si e'trattato si un percorso molto lungo, conclusosi con la guerradi Liberazione e ha avuto un impatto molto importante sulfuturo del nostro Paese. Un percorso di trasformazione dalconcetto di suddito a quello di cittadino, e l'Unita' d'Italiae il Risorgimento hanno rappresentato la presa di coscienza diquesto processo. L'origine dell'Italia dunque - ha concluso ilprimo cittadino - e' molto piu' rivoluzionaria di quanto spessosia ricordato". (AGI)Ts1/Gav