ITALIA 150: SINDACO RIPA TETATINA TRAMANDA COCCARDA PER 2061

(AGI) - Chieti, 21 mar. - Una coccarda da tramandare allefuture generazioni per custodire la memoria storica e i valoriche contribuirono all'Unita' nazionale. E' l'iniziativa delsindaco di Ripa Teatina (Chiti), Mauro Petrucci, che ha decisodi lasciare in dono il simbolo dei festeggiamenti in onore delTricolore al sindaco del 2061. L'idea e' nata durante ilConsiglio comunale che si e' svolto all'indomanidell'anniversario per il 150esio dellunita' d'Italia. Nel 2061,infatti, sara' di nuovo festa per i 200 anni d'Unita'. Ilsindaco di Ripa Teatina ha cosi' deciso di scrivere a coluiche, tra cinquant'anni, vestira'

(AGI) - Chieti, 21 mar. - Una coccarda da tramandare allefuture generazioni per custodire la memoria storica e i valoriche contribuirono all'Unita' nazionale. E' l'iniziativa delsindaco di Ripa Teatina (Chiti), Mauro Petrucci, che ha decisodi lasciare in dono il simbolo dei festeggiamenti in onore delTricolore al sindaco del 2061. L'idea e' nata durante ilConsiglio comunale che si e' svolto all'indomanidell'anniversario per il 150esio dellunita' d'Italia. Nel 2061,infatti, sara' di nuovo festa per i 200 anni d'Unita'. Ilsindaco di Ripa Teatina ha cosi' deciso di scrivere a coluiche, tra cinquant'anni, vestira' i panni di primo cittadinoperche', in occasione dei festeggiamenti, indossi quella stessacoccarda. Al futuro sindaco, dunque, l'impegno di preservare ilsentimento di orgoglio e partecipazione mostrato dagli abitantidi Ripa Teatina nel corso delle cerimonie. (AGI)Ch1/Ett