ITALIA 150: PROGETTO "VIRTUDES", ENOGASTRONOMIA SARDA IN PIEMONTE

(AGI) - Cagliari, 8 apr. - Un percorso che parte dalla Sardegnae si conclude in Piemonte per festeggiare i 150 annidell'Unita' d'Italia. Il progetto "Virtudes - la Sardegna delleeccellenze", presentato stamattina alla Camera di commercio diCagliari intende rendere omaggio alla storia e al Regnosardo-piemontese con un occhio puntato alle imprese isolane.Sara' infatti la Sardegna, con tre chef di eccellenza(Cristiano Andreini, Secondo Borghero e Stefano Deidda) ainaugurare domani sera le cene Regali alla Reggia di VenariaReale, Torino. L'obiettivo e' far conoscere l'enogastronomiasarda nei suoi diversi aspetti, dal mare alla terra, con

(AGI) - Cagliari, 8 apr. - Un percorso che parte dalla Sardegnae si conclude in Piemonte per festeggiare i 150 annidell'Unita' d'Italia. Il progetto "Virtudes - la Sardegna delleeccellenze", presentato stamattina alla Camera di commercio diCagliari intende rendere omaggio alla storia e al Regnosardo-piemontese con un occhio puntato alle imprese isolane.Sara' infatti la Sardegna, con tre chef di eccellenza(Cristiano Andreini, Secondo Borghero e Stefano Deidda) ainaugurare domani sera le cene Regali alla Reggia di VenariaReale, Torino. L'obiettivo e' far conoscere l'enogastronomiasarda nei suoi diversi aspetti, dal mare alla terra, con lariscoperta e la reinterpretazione dei piatti della tradizione.Ai 550 ospiti (in rappresentanza delle istituzioni e dellastampa internazionale) saranno proposti i nuovi prosciutti dicapra o di pecora, la seada 2011 (ovvero "scomposta" eaccompagnata da gelato di capra), la fregola con asparagi ecarciofi, il tonno e perfino gli arrosti. Dopo la Sardegnasaranno altre otto regioni a presentare, una volta al mese sinoa novembre, le proprie specialita', dando la possibilita' dicompiere un eccezionale viaggio nell'enogastronomia di tuttaItalia, per concludersi con quella piemontese. Ogni sabato e domenica successivi alla cena, i visitatoridella Reggia avranno anche l'occasione di scoprire edacquistare le produzioni della regione ospite al mercato delleeccellenze enogastronomiche allestito lungo l'asse di viaMensa, nel centro storico del borgo cittadino, a pochi passidalla Reggia. Questo fine settimana a rappresentare la Sardegnaci saranno 20 imprese agricole e artigiane provenienti da tuttal'Isola, una piccola rappresentanza di tutte le specialita'sarde. Altre aziende saranno poi ospitate negli altriappuntamenti previsti a settembre e a novembre. (AGI)Red