ITALIA 150: POLITI, SI LAVORA SEMPRE IN AGRICOLTURA

(AGI) - Roma, 10 feb.- "Polemizzare sulla festa del 17 marzo,il giorno in cui si festeggiano i 150 anni dell'Unita'd'Italia. Mi pare assurdo. Lavorare o meno quel giorno? Se c'e'una legge, va rispettata. Il futuro del nostro sistemaeconomico non puo' dipendere da una giornata in piu' o in menodi lavoro e in ogni modo nel 2011 diverse festivita' coincidonocon la domenica". Lo ha sostenuto il presidente dellaCia-Confederazione italiana agricoltori Giuseppe Politi. "Per le imprese agricole -ha aggiunto- la questione non sipone minimamente. O giorno di festa o giorno feriale sui campie

(AGI) - Roma, 10 feb.- "Polemizzare sulla festa del 17 marzo,il giorno in cui si festeggiano i 150 anni dell'Unita'd'Italia. Mi pare assurdo. Lavorare o meno quel giorno? Se c'e'una legge, va rispettata. Il futuro del nostro sistemaeconomico non puo' dipendere da una giornata in piu' o in menodi lavoro e in ogni modo nel 2011 diverse festivita' coincidonocon la domenica". Lo ha sostenuto il presidente dellaCia-Confederazione italiana agricoltori Giuseppe Politi. "Per le imprese agricole -ha aggiunto- la questione non sipone minimamente. O giorno di festa o giorno feriale sui campie nelle stalle ci si va sempre. Comunque, gli agricoltorionoreranno questo grande avvenimento della storia del nostroPaese".(AGI)Bru