ITALIA 150: PELUFFO, MAZZINI MODERNO; PERSEGUI' INTERESSE GENERALE (2)

(AGI) - Genova, 10 mar. - Secondo il sottosegretario,"l'importanza di Mazzini e' stata totalmente sottovalutata alivello di pensiero politico europeo. Egli fu uno degliintellettuali piu' importanti del secolo e fu quello chedefini' il concetto moderno di nazione". Peluffo ha poi riferito che ieri il Consiglio dei ministri"ha approvato un disegno di legge per ricordare ogni anno il 17marzo come data di nascita dello Stato nazionale con unasolennita' civile. Queste cose - ha aggiunto - non servono perfesteggiare ma per ricordare e ragionare sull'oggi. Teniamopresente che l'Ottocento italiano e' il momento del

(AGI) - Genova, 10 mar. - Secondo il sottosegretario,"l'importanza di Mazzini e' stata totalmente sottovalutata alivello di pensiero politico europeo. Egli fu uno degliintellettuali piu' importanti del secolo e fu quello chedefini' il concetto moderno di nazione". Peluffo ha poi riferito che ieri il Consiglio dei ministri"ha approvato un disegno di legge per ricordare ogni anno il 17marzo come data di nascita dello Stato nazionale con unasolennita' civile. Queste cose - ha aggiunto - non servono perfesteggiare ma per ricordare e ragionare sull'oggi. Teniamopresente che l'Ottocento italiano e' il momento del riscattodell'Italia ed e' stato un secolo di grande modernita', sia peri valori, sia nei comportamenti comunitari. La nostracontemporaneita' - ha concluso - si deve confrontare con questipersonaggi, che non solo hanno agito e scritto ma avevano ancheuna idea moderna di cosa e' lo Stato". Ovvero, "un punto dipartenza per il progresso della comunita'". (AGI)Ge2/Chi