ITALIA 150: NELLE MARCHE CERIMONIE, FESTE E BANDIERE TRICOLORI (2)

(AGI) - Ancona, 17 mar. - A Castelfidardo (Ancona) unacerimonia si e' svolta davanti al monumento nazionale dedicatoal generale Cialdini, dove una rappresentanza dei mini sindacidei parchi e delle riserve naturali d'Italia, insieme con iloro docenti e insegnanti, hanno ricordato la battagliacombattuta il 18 settembre 1860 dalle truppe piemontesicomandate dal Re Vittorio Emanuele II e le truppe dello StatoPontificio, che si concluse con la vittoria dei piemontesi e fuun passaggio significativo verso il processo di unificazionenazionale. I festeggiamenti per l'unita' nazionale andrannoavanti fino a sabato. Ingresso gratuito, cosi' come in

(AGI) - Ancona, 17 mar. - A Castelfidardo (Ancona) unacerimonia si e' svolta davanti al monumento nazionale dedicatoal generale Cialdini, dove una rappresentanza dei mini sindacidei parchi e delle riserve naturali d'Italia, insieme con iloro docenti e insegnanti, hanno ricordato la battagliacombattuta il 18 settembre 1860 dalle truppe piemontesicomandate dal Re Vittorio Emanuele II e le truppe dello StatoPontificio, che si concluse con la vittoria dei piemontesi e fuun passaggio significativo verso il processo di unificazionenazionale. I festeggiamenti per l'unita' nazionale andrannoavanti fino a sabato. Ingresso gratuito, cosi' come in tutte lecitta' delle Marche, per l'accesso ai musei di Senigallia(Ancona), compresa l'area archeologica. Un tricolore di 100metri e' stato realizzato per la festa a San Severino Marche(Macerata), dove gli scalatori del Cai hanno calato untricolore lungo 50 metri dalla Torre degli Smeducci, monumentosimbolo della cittadina settempedana. A Pergola(Pesaro-Urbino), che l'8 settembre dell'anno scorso avevaaperto le celebrazioni nelle Marche per l'Unita' d'Italia conun convegno di storia risorgimentale e con la sfilata dellafanfara dei Bersaglieri, e' stato inaugurato oggi 'PergolaTricolore', mostra di cimeli e documenti del Risorgimentocittadino. Anche lo sport marchigiano ha voluto ricordare i 150anni dell'unita' nazionale. Fontescodella di Macerataimbandierato per il recupero della partita del campionato diSerie A di volley tra i padroni di casa della Lube, vincitoridella Chalange Cup, e Cuneo. L'Aurora Jesi, societa' che militanel campionato di A2 di basket maschile, mettera' all'asta perbeneficienza le maglie con il tricolore, realizzate perl'occorrenza, iniziativa che ha ricevuto l'appressamento delpresidente della Repubblica, Giogio Napolitano.(AGI)Pu1/Mav