ITALIA 150: NAPOLITANO SCRIVE AGLI AMBASCIATORI D'ITALIA

(AGI) - Roma, 15 mar. - Il Presidente della Repubblica, GiorgioNapolitano, ha inviato alle Ambasciate d'Italia che hannoorganizzato iniziative per celebrare la ricorrenza del 150moanniversario dell'Unita' d'Italia messaggi di partecipe salutoagli italiani all'estero e di augurio a quanti vi aderiranno.In particolare, il Presidente Napolitano ha indirizzatoall'Ambasciatore italiano a Tripoli, Vincenzo Schioppa, ilseguente messaggio:"Apprendo con piacere che, anche se incircostanze ambientali estremamene difficili, l'Ambasciatad'Italia a Tripoli si accinge comunque, insieme con le istanzeitaliane ancora presenti in Libia, a celebrare il 150moanniversario dell'Unita' d'Italia. Apprezzo la scelta diriservare un momento

(AGI) - Roma, 15 mar. - Il Presidente della Repubblica, GiorgioNapolitano, ha inviato alle Ambasciate d'Italia che hannoorganizzato iniziative per celebrare la ricorrenza del 150moanniversario dell'Unita' d'Italia messaggi di partecipe salutoagli italiani all'estero e di augurio a quanti vi aderiranno.In particolare, il Presidente Napolitano ha indirizzatoall'Ambasciatore italiano a Tripoli, Vincenzo Schioppa, ilseguente messaggio:"Apprendo con piacere che, anche se incircostanze ambientali estremamene difficili, l'Ambasciatad'Italia a Tripoli si accinge comunque, insieme con le istanzeitaliane ancora presenti in Libia, a celebrare il 150moanniversario dell'Unita' d'Italia. Apprezzo la scelta diriservare un momento di riflessione a questa importantericorrenza della nostra storia, sia pure nella situazionecritica che l'Ambasciata sta fronteggiando. Le vicende che condussero all'unificazione nazionale ebberofin dall'inizio un carattere aperto al mondo esterno, anchegrazie ai decisivi contributi che vi diedero Paesi amici edalleati. E' in piena coerenza con questa vocazione di aperturache oggi l'Italia opera con impegno e responsabilita' nel piu'vasto contesto europeo, atlantico e internazionale. In questo spirito, desidero cogliere l'occasione peresprimerle il mio vivissimo apprezzamento per l'importanteazione diplomatica e di sostegno ai connazionali e alle impreseitaliane in Libia, svolta dall'Ambasciata da lei diretta findall'inizio della grave crisi che sta sconvolgendo un Paesecosi' importante per l'economia e la sicurezza dell'Italia". Il Capo dello Stato ha altresi' inviato messaggi aicontingenti italiani impegnati nelle diverse missioni chefesteggeranno la ricorrenza della fondazione dello Satoitaliano in cui sottolinea che "le nostre missioni all'estero,al servizio della pace e della sicurezza internazionale, aisensi della Carta delle Nazioni Unite, sono gli eredi dellevicende storiche del Risorgimento e del suo afflato ideale". Il Presidente Napolitano si fa "interprete del condivisosentimento di tutte le forze politiche italiane nell'esprimerevivo apprezzamento per l'importante ruolo svolto dai nostriconnazionali, civili e militari, che operano all'estero per lastabilita' e lo sviluppo. Essi sono infatti i primi e piu'preziosi rappresentanti del nostro Paese nei piu' diversiambiti professionali e culturali. E' importante che anche peril vostro tramite trovino espressione i valori e i sentimentiche sono fondamento della nostra coesione nazionale, la qualeacquisisce oggi un significato particolare e rappresenta unindispensabile presidio di grande forza e attualita' proprionelle aree di crisi di un mondo dove oramai la sicurezza non hapiu' confini".(AGI)Nic