ITALIA 150: NAPOLITANO, EFFICACE LA MOSTRA AL VITTORIANO

(AGI) - Roma, 16 mar. - Il Presidente della Repubblica GiorgioNapolitano ha commentato con grande favore l'esibizione 'Alleradici dell'identita' nazionale. Italia nazione culturale' cheha visitato in anteprima questa mattina al Vittoriano a Roma."Questo e' un modo efficacissimo di celebrare l'unita'd'Italia", ha detto il capo dello Stato. In mostra nelle grandi sale dentro l'altare della Patria visono oltre duecento tra manoscritti, foto, dipinti, sculture,con un omaggio ai grandi italiani come Guglielmo Marconi. Adaccogliere il Presidente c'era anche la figlia di Marconi, laprincipessa Elettra. La rassegna e' stata curata da MarcelloVeneziani. Questa

(AGI) - Roma, 16 mar. - Il Presidente della Repubblica GiorgioNapolitano ha commentato con grande favore l'esibizione 'Alleradici dell'identita' nazionale. Italia nazione culturale' cheha visitato in anteprima questa mattina al Vittoriano a Roma."Questo e' un modo efficacissimo di celebrare l'unita'd'Italia", ha detto il capo dello Stato. In mostra nelle grandi sale dentro l'altare della Patria visono oltre duecento tra manoscritti, foto, dipinti, sculture,con un omaggio ai grandi italiani come Guglielmo Marconi. Adaccogliere il Presidente c'era anche la figlia di Marconi, laprincipessa Elettra. La rassegna e' stata curata da MarcelloVeneziani. Questa esposizione, ha sottolineato Napolitano, "fa capirecosa sia stata l'identita' italiana nel suo formarsi piu'antico e graduale. Qui si ritrovano le icone dei grandi dellanostra letteratura e tante 'pezze d'appoggio' che segnano letappe dello sviluppo della nostra identita' italiana". Al Vittoriano ha salutato il Presidente - accompagnatooltre che dal sindaco Gianni Alemanno dal ministro perl'Istruazione Mariastella Gelmini - anche una scolarescadell'Istituto comprensivo di Lesina e Poggio Imperiale, inprovincia di Foggia. Napolitano si e' fermato con lorobrevemente e ha accettato in dono dei disegni preparati dairagazzi. Alla richiesta dei cronisti di fare un augurio all'Italiaper i 150 anni, Napolitano ha risposto con un sorriso: "Faro'gli auguri all'Italia per 38 minuti domani...". (AGI).