ITALIA 150: MORGANDO(PD), 17 MARZO DEVE ESSERE VERA FESTA

(AGI) - Torino, 15 feb - "Mi auguro che il Parlamento approvila mozione presentata dai parlamentari del Pd ed il 17 marzovenga istituito come Festa nazionale a ricordo dei 150 annidell'Unita' d'Italia". E' l'auspicio del segretario regionaledel Pd piemontese Gianfranco Morgando, che sottolinea come il17 marzo debba essere "una vera festa, un'occasione in cuitutti gli italiani potranno mettere da parte le divisioni percelebrare cio' che ci unisce". Per Morgando "non c'e' contrapposizione alcuna tra leesigenze dello sviluppo economico e la necessita' di ripensarele proprie origini nazionali. Pertanto - dice ancora -

(AGI) - Torino, 15 feb - "Mi auguro che il Parlamento approvila mozione presentata dai parlamentari del Pd ed il 17 marzovenga istituito come Festa nazionale a ricordo dei 150 annidell'Unita' d'Italia". E' l'auspicio del segretario regionaledel Pd piemontese Gianfranco Morgando, che sottolinea come il17 marzo debba essere "una vera festa, un'occasione in cuitutti gli italiani potranno mettere da parte le divisioni percelebrare cio' che ci unisce". Per Morgando "non c'e' contrapposizione alcuna tra leesigenze dello sviluppo economico e la necessita' di ripensarele proprie origini nazionali. Pertanto - dice ancora - simettano da parte i vari distinguo sulla chiusura o meno diuffici e luoghi di lavoro e si dimostri a tutti quanto siamoorgogliosi del nostro Paese, della nostra storia, dei nostrivalori". "Il Pd del Piemonte - conclude Morgando - fara' suol'appello, lo pubblicheremo sul nostro sito ed inviteremo tuttii militanti ad aderirvi".(AGI)Chc