ITALIA 150: MERLO(PD), MA LA LEGA PENSA ANCORA A SECESSIONE?

(AGI) - Torino, 17 mar - "Anche in Piemonte la Lega ha persouna grande occasione. Al di la' delle legittime opinioni, nonsi puo' ridurre la ricorrenza dell'Unita' d'Italia ad un fattoburocratico e protocollare". Cosi' il deputato del Pd GiorgioMerlo, vice presidente Commissione Vigilanza Rai, commental'assenza degli esponenti leghisti alle manifestazioni di oggiper i 150 anni dell'Unita' d'Italia. "La partecipazione allemanifestazioni piemontesi degli esponenti leghisti elettinelle istituzioni subalpine e' davvero sconcertante. E questo -conclude - e' la conferma, al di la' di tante chiacchiere, chela secessione resta comunque l'orizzonte ultimo della

(AGI) - Torino, 17 mar - "Anche in Piemonte la Lega ha persouna grande occasione. Al di la' delle legittime opinioni, nonsi puo' ridurre la ricorrenza dell'Unita' d'Italia ad un fattoburocratico e protocollare". Cosi' il deputato del Pd GiorgioMerlo, vice presidente Commissione Vigilanza Rai, commental'assenza degli esponenti leghisti alle manifestazioni di oggiper i 150 anni dell'Unita' d'Italia. "La partecipazione allemanifestazioni piemontesi degli esponenti leghisti elettinelle istituzioni subalpine e' davvero sconcertante. E questo -conclude - e' la conferma, al di la' di tante chiacchiere, chela secessione resta comunque l'orizzonte ultimo della propostapolitica leghista".(AGI)Chc