ITALIA 150: MANTICA CELEBRA I CADUTI DI CRIMEA

(AGI) - Ankara, 18 mar. - Una targa celebrativa della Guerra diCrimea e del sacrificio dei caduti delle forze armate del Regnodi Sardegna e' stata scoperta questa mattina nel cimitero diFerikoy ad Istanbul, in una cerimonia alla quale ha preso parteil sottosegretario agli Esteri Alfredo Mantica in missione inTurchia. La targa e' stata collocata nel monumento piramidalepresso il quale, ogni anno il 4 novembre, il Consolato generaleitaliano organizza una cerimonia commemorativa. "Venire qui inoccasione delle celebrazioni dei 150 anni dell'Unita' d'Italiaera doveroso - ha commentato Mantica - I soldati guidati dal

(AGI) - Ankara, 18 mar. - Una targa celebrativa della Guerra diCrimea e del sacrificio dei caduti delle forze armate del Regnodi Sardegna e' stata scoperta questa mattina nel cimitero diFerikoy ad Istanbul, in una cerimonia alla quale ha preso parteil sottosegretario agli Esteri Alfredo Mantica in missione inTurchia. La targa e' stata collocata nel monumento piramidalepresso il quale, ogni anno il 4 novembre, il Consolato generaleitaliano organizza una cerimonia commemorativa. "Venire qui inoccasione delle celebrazioni dei 150 anni dell'Unita' d'Italiaera doveroso - ha commentato Mantica - I soldati guidati dalgenerale La Marmora nella campagna di Crimea, con il loroinconsapevole sacrificio, diedero un contributo fondamentale alprocesso di unificazione del Paese perche' accreditarono ilRegno di Sardegna come membro del concerto europeo e permiseroa Cavour di porre con forza, sul tavolo delle potenze, laquestione nazionale italiana". (AGI)Rmp