ITALIA 150: LEGA, PER SOLDATI ESTERO MEGLIO SOLDI A INTELLIGENCE

(AGI) - Roma, 17 feb. - "Sarebbe stato piu' corretto stanziare2,5 milioni per l'intelligence nelle aree di crisi dove sonopresenti i nostri soldati aggiungendoli ai 5 gia' messi adisposizione perche' ritengo che i nostri militati si sentanopiu' sicuri con una intelligence forte anche economicamente". Lo ha dichiarato il capogruppo della Lega Nord incommissioneDifesa del Senato, Giovanni Torri parlando dello stanziamentoulteriore per le celebrazioni dei 150 anni dell' Unita'd'Italia dove sono presenti i nostri militari. "Non credo chequesto evento celebrato, non so, in Afghanistan, in Libano, inPakistan o in altre zone

(AGI) - Roma, 17 feb. - "Sarebbe stato piu' corretto stanziare2,5 milioni per l'intelligence nelle aree di crisi dove sonopresenti i nostri soldati aggiungendoli ai 5 gia' messi adisposizione perche' ritengo che i nostri militati si sentanopiu' sicuri con una intelligence forte anche economicamente". Lo ha dichiarato il capogruppo della Lega Nord incommissioneDifesa del Senato, Giovanni Torri parlando dello stanziamentoulteriore per le celebrazioni dei 150 anni dell' Unita'd'Italia dove sono presenti i nostri militari. "Non credo chequesto evento celebrato, non so, in Afghanistan, in Libano, inPakistan o in altre zone dove siamo presenti - ha spiegatoTorri - possa riscontrare un qualche interesse da parte dellepopolazioni locali o quantomeno da parte dei militari. Questinon stanno via anni luce, ma qualche mese, e quindi, sevogliono poi celebrare lo possono fare anche in Italia. Avremmopreferito dunque - ha concluso il senatore del Carroccio - chequesti soldi fossero stanziati soprattutto per tale priorita',la sicurezza dei nostri soldati". (AGI)Nic