ITALIA 150: GASPARRI, UNA QUESTIONE DI OPINIONI

(AGI) - Cagliari, 19 feb. - Sulla festa per i 150 annidell'Unita' d'Italia, il presidente dei senatori Pdl, MaurizioGasparri, a Cagliari per un congresso del Pdl, rispondendo aigiornalisti che lo sollecitavano sulle dichiarazoni leghiste,ha affermato che si tratta di "questioni di opinioni". "Anni fa' - ha detto - si apri' in Italia una discussionesull'abolizione di molte feste, si lavorava poco ed eranotroppe. Feste come il primo maggio e altre fanno parte dellescadenze internazionali del lavoro. Recentemente l'Unioneeuropea ha fatto l'agenda senza nemmeno citare il Natale, sperosi sia trattato di un errore

(AGI) - Cagliari, 19 feb. - Sulla festa per i 150 annidell'Unita' d'Italia, il presidente dei senatori Pdl, MaurizioGasparri, a Cagliari per un congresso del Pdl, rispondendo aigiornalisti che lo sollecitavano sulle dichiarazoni leghiste,ha affermato che si tratta di "questioni di opinioni". "Anni fa' - ha detto - si apri' in Italia una discussionesull'abolizione di molte feste, si lavorava poco ed eranotroppe. Feste come il primo maggio e altre fanno parte dellescadenze internazionali del lavoro. Recentemente l'Unioneeuropea ha fatto l'agenda senza nemmeno citare il Natale, sperosi sia trattato di un errore di stampa e non si arrivi a tantoobbrobrio. Per il 17 marzo, che non diventa festa nazionale masolo quest'anno si celebra, molti di noi hanno sottolineatol'esigenza di festeggiare. La Lega ci aveva informato cheavrebbe espresso un orientamento ma questo non ha impedito ladecisione con decreto del Consiglio dei ministri. Sara' festanelle scuole e negli uffici, ma c'e' da augurarsi che non sial'occasione per fare un ponte". (AGI)Nic