ITALIA 150: FORMIGONI, 29/5 DATA MIGLIORE PER FESTA LOMBARDIA

(AGI) - Milano, 1 mar. - "Il 29 maggio e' una data che non midispiace perche' ricorre la battaglia di Legnano" che "e'ricordata anche in una strofa dell'inno di Mameli quindi misembra la data migliore". Cosi' il presidente della RegioneLombardia, Roberto Formigoni, si e' espresso sulla data del 29maggio come festa della Regione Lombardia. A margine di unincontro al Pirellone, Formigoni ha sottolineato: "Quando nelloStatuto avevamo messo l'idea di una festa della Lombardia gia'da allora il mio pensiero corse al 29 maggio. Dopodiche'l'istituzione della festa della Lombardia e di una bandiera

(AGI) - Milano, 1 mar. - "Il 29 maggio e' una data che non midispiace perche' ricorre la battaglia di Legnano" che "e'ricordata anche in una strofa dell'inno di Mameli quindi misembra la data migliore". Cosi' il presidente della RegioneLombardia, Roberto Formigoni, si e' espresso sulla data del 29maggio come festa della Regione Lombardia. A margine di unincontro al Pirellone, Formigoni ha sottolineato: "Quando nelloStatuto avevamo messo l'idea di una festa della Lombardia gia'da allora il mio pensiero corse al 29 maggio. Dopodiche'l'istituzione della festa della Lombardia e di una bandiera chesi integri con il Gonfalone sono questioni che il Consiglioregionale aveva gia' valutato con il mio pieno assenso nelmomento in cui era stato fatto lo Statuto". Inoltre, hacontinuato il presidente, "mi sembra significativo che nelmomento in cui andiamo a celebrare l'Unita' d'Italia in unPaese che vuole diventare federalista ci sia una valorizzazionedei simboli nazionali e dei simboli regionali, non ci vedonulla di male, anzi ci vedo qualcosa di positivo". Sullemodalita' della festa, infine, il governatore non si sbilancia:"Si puo' celebrare in molti modi e quindi vedremo. Il consiglioregionale valutera' quando affrontera' l'argomento nei prossimimesi". (AGI) Nic