ITALIA 150: EMANUELE FILIBERTO, OGGI BERLUSCONI E' PIU' DI UN RE

(AGI) - Roma, 17 mar - "Berlusconi? Lui oggi e' molto piu' diun Re". Lo ha detto oggi il principe Emanuele Filiberto diSavoia ai microfoni del programma di Radio2 'Un Giorno daPecora". In che senso - gli chiedono i conduttori ClaudioSabelli Fioretti e Giorgio Lauro -, Berlusconi sarebbe piu'importante di un sovrano? "Perche' e' quello che si occupadegli affari quotidiani di questo paese". Lei che e' difamiglia reale, lo 'assumerebbe' per lavorare con voi?"Assumere sarebbe troppo presuntuoso, ma ci passerei deimomenti molto divertenti perche' e' una persona moltosimpatica". Ha sentito

(AGI) - Roma, 17 mar - "Berlusconi? Lui oggi e' molto piu' diun Re". Lo ha detto oggi il principe Emanuele Filiberto diSavoia ai microfoni del programma di Radio2 'Un Giorno daPecora". In che senso - gli chiedono i conduttori ClaudioSabelli Fioretti e Giorgio Lauro -, Berlusconi sarebbe piu'importante di un sovrano? "Perche' e' quello che si occupadegli affari quotidiani di questo paese". Lei che e' difamiglia reale, lo 'assumerebbe' per lavorare con voi?"Assumere sarebbe troppo presuntuoso, ma ci passerei deimomenti molto divertenti perche' e' una persona moltosimpatica". Ha sentito delle contestazioni che oggi, nel corsodelle celebrazioni per i 150 anni dell'Unita' d'Italia, sonostate indirizzate al Premier? "Le contestazioni sono normali,fanno parte dell'Italia. Io quando ho partecipato a Sanremo,dietro le quinte, se non fischiavano non sapevo mai quando erail momento di entrare in scena", ha concluso ironicamente ilprincipe.(AGI)Mal