ITALIA 150: DURNWALDER NON CAMBIA IDEA, "BOLZANO NON CI SARA'"

(AGI) - Bolzano, 14 feb. - "Gli assessori di lingua italianasaranno alle celebrazioni in rappresentanza del gruppolinguistico italiano, ma senza delega a rappresentare laProvincia di Bolzano". Nessun passo indietro da parte delpresidente altoatesino Luis Durnwalder e della giunta in meritoalla mancanza di una rappresentanza ufficiale da partedell'Alto Adige ai festeggiamenti dei 150 anni dell'unita'd'Italia che scatteranno il 17 marzo prossimo. Quindi,Christian Tommasini, vicepresidente della provincia autonoma, eRoberto Bizzo, assessore provinciale al Lavoro eall'Innovazione rappresenteranno solo il gruppo linguisticoitaliano e la proposta avanzata dall'Obmann (segretario) dellaSuedtiroler Volkspartei, Richard Theiner,

(AGI) - Bolzano, 14 feb. - "Gli assessori di lingua italianasaranno alle celebrazioni in rappresentanza del gruppolinguistico italiano, ma senza delega a rappresentare laProvincia di Bolzano". Nessun passo indietro da parte delpresidente altoatesino Luis Durnwalder e della giunta in meritoalla mancanza di una rappresentanza ufficiale da partedell'Alto Adige ai festeggiamenti dei 150 anni dell'unita'd'Italia che scatteranno il 17 marzo prossimo. Quindi,Christian Tommasini, vicepresidente della provincia autonoma, eRoberto Bizzo, assessore provinciale al Lavoro eall'Innovazione rappresenteranno solo il gruppo linguisticoitaliano e la proposta avanzata dall'Obmann (segretario) dellaSuedtiroler Volkspartei, Richard Theiner, che prevedeva lapartecipazione dei due assessori di lingua italiana, e' statabocciata. (AGI)Bz1/PgiNic