ITALIA 150: DONADI, GELMINI BOICOTTA CELEBRAZIONI

(AGI) - Roma, 10 feb. - "Il ministro Gelmini boicotta lecelebrazioni per l'Unita' d'Italia nelle scuole, forse percompiacere la Lega. Il governo non riesce a trovare un accordoneanche su un anniversario cosi' importante per la storiaitaliana. Siamo davvero al ridicolo". Lo afferma il presidentedel gruppo Idv alla Camera Massimo Donadi. "Il ministro -aggiunge Donadi - non ci venga a raccontare che la suaposizione e' legata a ragioni didattiche, perche' non e'credibile dopo tutto quel che ha combinato e la tenacia con cuiha penalizzato la scuola pubblica. Tra l'altro, quest'anno, il25

(AGI) - Roma, 10 feb. - "Il ministro Gelmini boicotta lecelebrazioni per l'Unita' d'Italia nelle scuole, forse percompiacere la Lega. Il governo non riesce a trovare un accordoneanche su un anniversario cosi' importante per la storiaitaliana. Siamo davvero al ridicolo". Lo afferma il presidentedel gruppo Idv alla Camera Massimo Donadi. "Il ministro -aggiunge Donadi - non ci venga a raccontare che la suaposizione e' legata a ragioni didattiche, perche' non e'credibile dopo tutto quel che ha combinato e la tenacia con cuiha penalizzato la scuola pubblica. Tra l'altro, quest'anno, il25 aprile ed il primo maggio coincidono con il lunedi' diPasqua e con una domenica, per cui i ragazzi non perderannogiorni di lezione rispetto agli anni passati". "Sappiamo,purtroppo - conclude il capogruppo Idv -, che il buonsenso none' una dote di questo governo, ma invitiamo la Gelmini adascoltare, almeno su questo, i presidi". (AGI)Ted