ITALIA 150: DALLA LIRA A EURO, L'OMAGGIO DI BANKITALIA

(AGI) - Roma, 4 apr. - La storia dell'unificazione monetariache porto' all'adozione della lira come parte piu' generaledell'unificazione nazionale fino al processo di unificazioneeuropeo e alla nascita dell'euro. Un lungo percorso al centrodella mostra ' La moneta dell'Italia unita: dalla liraall'euro' organizzata dalla Banca d'Italia, sotto l'AltoPatronato del presidente della Repubblica. La mostra, che sara'inaugurata oggi, alla presenza del presidente della RepubblicaGiorgio Napolitano e del governatore della Banca d'Italia,Mario Draghi, rientra nel programma culturale per il 150esimoanniversario dell'Unita' d'Italia e restera' aperta da domanial 3 luglio al Palazzo delle

(AGI) - Roma, 4 apr. - La storia dell'unificazione monetariache porto' all'adozione della lira come parte piu' generaledell'unificazione nazionale fino al processo di unificazioneeuropeo e alla nascita dell'euro. Un lungo percorso al centrodella mostra ' La moneta dell'Italia unita: dalla liraall'euro' organizzata dalla Banca d'Italia, sotto l'AltoPatronato del presidente della Repubblica. La mostra, che sara'inaugurata oggi, alla presenza del presidente della RepubblicaGiorgio Napolitano e del governatore della Banca d'Italia,Mario Draghi, rientra nel programma culturale per il 150esimoanniversario dell'Unita' d'Italia e restera' aperta da domanial 3 luglio al Palazzo delle Esposizioni. "Abbiamo voluto dare a questa iniziativa una valenzacelebrativa ma anche educativa", ha spiegato il direttoregenerale della Banca d'Italia, Fabrizio Saccomanni, nel corsodella conferenza stampa di presentazione. La mostra, progettata dal professor Uwe R. Bruckner,ripercorre in tutti i suoi aspetti gli avvenimentidell'unificazione monetaria italiana che fu poi il mezzo peravviare l'integrazione economica del paese e porre le basi peril suo sviluppo futuro, obiettivi che hanno ispirato anche ilprocesso di unificazione europeo e la nascita dell'euro. Lungo il percorso sono esposti quasi 500 oggetti tramonete, banconote, documenti, libri, macchinari e altrimateriali, e numerose riproduzioni. Larga parte del materialeespositivo proviene dalle raccolte e dalle collezioni dellaBanca d'Italia. Lo spazio espositivo e' articolato in unastanza principale, con un'installazione centrale e nove isoletematiche interattive, e tre stanze di minori dimensioni. Un'installazione specifica e' dedicata al processo diunificazione monetaria europea che ha portato all'introduzionedell'euro. La mostra e' la prima di una lunga serie di iniziative chela Banca d'Italia ha messo in campo e che presentera' in unciclo di conferenze in varie sedi dell'istituto. "A ottobre -ha spiegato Saccomanni - ci sara' una grande conferenzascientifica in cui verranno presentati i lavori commissionati astorici italiani e stranieri che esamineranno il ruolodell'Italia nell'economia internazionale in questi 150 anni". (AGI)Nic