ITALIA 150: CARNERA ED ELISA SIMBOLI DEL FVG

(AGI) - Trieste, 10 feb. - Sono Primo Carnera e la cantanteElisa le figure-immagine de la "Regione del fare", l'insieme diiniziative che la Regione Friuli Venezia Giulia ha messo apunto in occasione delle celebrazioni per i 150 annidell'Unita' d'Italia e che sono state illustrate in unaconferenza stampa a Ronchi dei Legionari dall'assessore allaCultura Elio De Anna. L'assessore ha spiegato che il formatelaborato per l'anniversario non si esaurira' al termine dellecelebrazioni, ma continuera' a vivere anche in futuro. Se Primo Carnera sara' il testimonial del secolo, Elisa e'la voce narrante di un

(AGI) - Trieste, 10 feb. - Sono Primo Carnera e la cantanteElisa le figure-immagine de la "Regione del fare", l'insieme diiniziative che la Regione Friuli Venezia Giulia ha messo apunto in occasione delle celebrazioni per i 150 annidell'Unita' d'Italia e che sono state illustrate in unaconferenza stampa a Ronchi dei Legionari dall'assessore allaCultura Elio De Anna. L'assessore ha spiegato che il formatelaborato per l'anniversario non si esaurira' al termine dellecelebrazioni, ma continuera' a vivere anche in futuro. Se Primo Carnera sara' il testimonial del secolo, Elisa e'la voce narrante di un dvd che illustra le peculiarita' dellaregione. Alla cantante, come ha rilevato De Anna, potra' ancheaccostarsi un altro grande personaggio del territorioTre le sedi in cui troveranno ospitalita' alcune peculiarita'del Friuli Venezia Giulia. "Al Vittoriano - ha spiegato De Anna- troveranno posto quattro opere d'arte, una per ogniprovincia. Gorizia sara' rappresentata da due dipinti di Musicmentre per Trieste ci sara' un autoritratto di Leonard Fini.Afro Basaldella, con la statua "Angelica", sara' latestimonianza di Udine, mentre per Pordenone ci sara' un quadrodi Pizzinato dedicato all'agricoltura". A Villa Giulia invece e' stato allestito un percorsodedicato alla Regione del fare". Le eccellenze culturali,scientifiche,economiche, sportive ed enogastronomiche saranno presenti in unpercorso articolato che si snoda lungo circa 180 metri quadratidi stand. Hanno aderito al progetto enti ed aziende leader. Per l'enogastronomia, spazio ai vini, formaggi e prosciutto diSan Daniele, grappe e gubana. Infine all'Aeroporto Leonardo da Vinci di Roma il FriuliVenezia Giulia sara' rappresentato da un velivolo delle Freccetricolori. (AGI) Ts2