ITALIA 150: CAMERA COMM. MILANO FINANZIO' SEGRETAMENTE I "MILLE"

(AGI) - Milano, 15 mar. - Il mondo imprenditoriale e borghesemilanese finanzio', attraverso la Camera di commercio,Garibaldi e la spedizione dei Mille. Lo rivelano due documenti"segreti" contenuti nell'archivio storico dell'ente: il primo,un manoscritto del 24 gennaio del 1860, secretato, parla di unostanziamento di circa 70mila lire dell'epoca per acquistare deifucili da dare ai garibaldini, mentre il secondo, dell'annoprecedente, apriva una sottoscrizione per ricevere le offertedei negozianti che volessero finanziare la spedizione. "LaCamera di commercio, con un'archivio storico che conserva circa30mila documenti (dal 1299 al 1920), e' un punto di riferimento

(AGI) - Milano, 15 mar. - Il mondo imprenditoriale e borghesemilanese finanzio', attraverso la Camera di commercio,Garibaldi e la spedizione dei Mille. Lo rivelano due documenti"segreti" contenuti nell'archivio storico dell'ente: il primo,un manoscritto del 24 gennaio del 1860, secretato, parla di unostanziamento di circa 70mila lire dell'epoca per acquistare deifucili da dare ai garibaldini, mentre il secondo, dell'annoprecedente, apriva una sottoscrizione per ricevere le offertedei negozianti che volessero finanziare la spedizione. "LaCamera di commercio, con un'archivio storico che conserva circa30mila documenti (dal 1299 al 1920), e' un punto di riferimentoistituzionale per il recupero e la valorizzazione della memoriastorica dell'economia milanese. In questi giorni e' di grandeimportanza ritrovare le radici e le motivazioni dell'Unita'nazionale", ha commentato Diana Bracco, vicepresidente dellaCamera di Commercio. (AGI)Mi1/Car